Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SERIE D - Giornata storta in tutti i sensi. E il San Luigi paga dazio

La squadra di Sandrin subisce un pesante 6-1 interno per mano della Clodiense. I biancoverdi lottano, ma sbagliano troppo; l'espulsione dubbia di Bertoni nel cuore del primo tempo rende la sfida improba. E la prodezza di Carlevaris non basta

SAN LUIGI TRIESTE - UNION CLODIENSE/CHIOGGIA 1-6
Gol: p.t. 6' Pastorello, 22' e 43' Perrotti, 35' Carlevaris; s.t. 1' e 8' Cuomo, 42' Ostojic.

SAN LUIGI TRIESTE: Furlan, Bertoni, Vittore (29' p.t. Caramelli), Male, Villanovich, Giovannini (15' s.t. Zacchigna), Tentindo (18' s.t. Ianezic), Cottiga (32' p.t. De Panfilis), Carlevaris, Muiesan (17' s.t. Disnan), Di Lenardo. In panchina D'Agnolo, Berisha, Mazzoleni, Abdulai. All.: Sandrin

UNION CLODIENSE/CHIOGGIA: Boscolo (1' s.t. Moreira), Ostojic, Graziera, Ballarin (20' s.t. Djuric), Pastorello, Erman (25' s.t. Vianello), Martino, Cuomo, Broso, Perrotti (14' s.t. Marangon), Gerthoux (1' s.t. Duse). In panchina Baltrunas, Pupa, Rosa, Tattini. All.: Vittadello

ARBITRO: Vacca di Saronno (assistenti di linea Mezzalira di Varese e Pirola di Abbiategrasso).

NOTE - Spettatori 200 circa. Espulso Bertoni (27' p.t.). Ammoniti Muiesan, Cottiga, Furlan, Pastorello, Duse, Disnan. Recupero 0' e 2'.

Clodiense più forte sicuramente, San Luigi svagato in certi episodi e punito da un'espulsione ingiusta sullo 0-2, ha una reazione positiva e trova l'1-2 con una punizione di Carlevaris. Fa pressione per una decina di minuti, ma viene ancora castigato e poi nella ripresa viene subito punito, tanto da uscire dal gioco. Chioggiotti dotati di qualità, fisicità, esperienza e organizzazione.

Andrea Carlevaris (attaccante del San Luigi): “Purtroppo è andata male. Loro forti, noi bravi a tentare di reagire, ma non siamo riusciti a tener duro".  

“Era una partita non facile perchè loro venivano da due sconfitte con un solo gol di scarto e soprattutto dal pareggio con la Luparense – indica il centrocampista Marco Cuomo -. Sono perciò contento di come sia andata, ma dobbiamo continuare su questa strada”.

Massimo Laudani

https://i.imgur.com/z05cRVs.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01563 secondi