Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PROMO B - Il Sistiana parte bene, il Costalunga però cade in piedi

La squadra di Musolino si impone per 3-1 sui rinnovati e giovani gialloneri, che fino all'ultimo hanno cercato di tenere in bilico l'esito del match

SISTIANA - COSTALUNGA 3-1
Gol: 31’ pt Colja David, 34’ pt Simic su rig., 42’ pt autogol, 43’ pt Celea

SISTIANA: Gon, Crosato (31’ pt Carlevaris), Kerpan, Francioli, Zlatic, Carli, Fabris (37’ st Tomizza), Disnan, Colja David (45’ st Colja Erik), Vasques (18’ st Marincich), Celea (25’ st Germani). All. Musolino

COSTALUNGA: Daris, Cusmich Rossi, Noto (18’ st Procacci), Simic, Muccio Crasso, Inchiostri (13’ st Sari), Pertosi (43’ st Ango Mengata), Irti (13’ st Diawla), Yahya, Ljazie Ifeany (35’ st Cividin).  All. Cherin

ARBITRO: Toffoletti di Udine; assistenti Masini e Dissegna di Gradisca d’Isonzo.

NOTE: ammoniti Zlatic, Carli, Vasques; Cusmich, Noto, Pertosi.

Parte con il piede giusto il Sistiana Sesljan, nella prima giornata del campionato di Promozione 2019-20 supera il giovane e rinnovato Costalunga per 3-1. Gara ben giocata dal Sistiana, che nella prima frazione lascia poco spazio alla manovra degli ospiti. La secoda frazione risulta più equilibrata, il Costalunga ha dalla sua qualche buona occasione per accorciare.

Nella prima frazione, dopo un’iniziale fase di studio, al 7’ gran occasione per il Costalunga: la bordata da fuori area di Yahye colpisce l’incrocio rimbalzando sulla linea di porta a portiere battuto. Un minuto più tardi il corner di Celea arriva a Colja David che di testa mette a lato. Al 10’, sugli sviluppi di un out, la ribattuta arriva a Celea che in rovesciata non trova il bersaglio. Al 15’ Crosato dalla sinistra in mezzo per Colja David che non si coordina bene. Al 18’ conclusione alta di Colja David. Al 23’ Colja David dalla fascia mette in mezzo per Celea che per un soffio viene anticipato da Daris in uscita. Al 26’ Inchiostri prova a vincere un contrasto con Zlatic, il diagonale costringe Gon ad allungarsi per deviare la sfera.
Al 31’ il Sistiana passa in vantaggio: Colja David risolve una mischia depsitando la sfera in rete, 1-0. Passano tre minuti, Zlatic commette fallo di mani in area, l’arbitro indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri Simic non sbaglia, 1-1. Il Costalunga inizia ad essere più propositivo. Al 39’ Rossi dalla sinistra mette in mezzo per Irti che per un soffio non ci arriva.
Al 42’ il Sistiana Sesljan si riporta in vantaggio, sugli sviluppi di un corner ribattuto da Carli la sfera colpisce la traversa, Simic nel tentativo di rinviare mette alla spalle del proprio portiere, 2-1. Non passa neanche un minuto, Celea salta un difensore facendo partire un diagonale che infila Daris nel palo più lontano, 3-1.

Nella ripresa il Sistiana Sesljan si limita a controllare gli ospiti dando un po’ più spazio al Costalunga. Al 4’ sugli sviluppi di un corner di Inchiostri, Ljazie Ifeany di testa mette a lato. Al 10’ Yahya innesca Ljazie Ifeany costringendi Fabris a rifugiarsi in angolo. Al 16’ Celea serve Colja David, anticipato da Daris in uscita. Sul ribaltamento di fronte Inchiostri impegna severamente Gon sul primo palo.
Spingono gli ospiti, con i locali che sambrano andare in sofferenza. Al 24’ gran occasione per il Costalunga, Inchiostri dal fondo mette in mezzo per Ljazie Ifeany che per un soffio, sotto porta, non ci arriva. Al 28’ discesa di Ljazie Ifeany, supera Carli in velocità costringendo Gon, in uscita, a deviare la sfera in tuffo.
Al 30’ la conclusione di Pertosi finisce a fil di palo. Al 31’ la punizione di Carlevaris termina invece di poco alta sopra la traversa. Al 37’ sugli sviluppi di un corner ribattuto, Muccio Crasso da fuori area lambisce la traversa. Al 42’ gran occasione per Germani, il quale, solo davanti a Daris, in uscita, non trova la conclusione vincente. Al 45’ il tentativo per il neo entrato Colja Erik finisce sul portiere. Dopo i sei minuti di recupero l’arbitro decreta la fine fissando il risultato sul 3-1 per i locali.

Domenica prossima il Sistiana Sesljan sarà ospite della Risanese che in questo avvio di campionato è stata superata per 1-0 dalla Valnatisone.

https://i.imgur.com/z05cRVs.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01666 secondi