Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Luparense, via Centurioni. Cunico è pronto a tornare

Dopo il pareggio col Tamai patron Zarattini è passato all'azione, esonerando l'imbattuto tecnico proveniente dalle giovanili del Padova

Fatal Tamai... Alla Luparense nel corso della notte nella testa del presidente Zarattini è maturata la decisione di sollevare dall'incarico tecnico il mister Matteo Centurioni. In sella da un paio di mesi, l'ex trainer delle giovanili del Padova non ha resistito alla forza di gravità della serie D, che l’ha investito, assegnandogli da esordiente la conduzione tecnica del team rossoblù neo-promosso dal torneo di Eccellenza B del Veneto.
Ieri a Tamai Centurioni che rischiò il “taglio” al termine della sconfitta in coppa Italia di due settmane fa per mano delle furie rosse, ha seguito la gara dall’esterno (squalificato), a stretto contatto con la panchina padovana, ma il pareggio, rubacchiato,  non ha soddisfatto “paron” Zarattini che, com’ è di suo costume non le manda a dire, ma si appella alle maniere forti.
Ieri oltretutto a Tamai a seguire il match, tra i tanti allenatori presenti che annusavano l’esonero, c’era in gran segreto il “secondo” di Enrico Cunico, l’ex mister del lupi che a ore sarà ufficializzato per il suo ritorno al “Case” di S. Martino.

Flavio Cipriani

https://i.imgur.com/UXhpWL1.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02338 secondi