Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia



ECCELLENZA - Pro Gorizia e Brian sotto esame. A Fagagna il clou

Seconda di campionato molto attesa dopo i colpi di scena del turno inaugurale. La Manzanese ospita il Lumignacco, il Torviscosa è atteso a Tricesimo. Fiume - Ronchi e Pro Cervignano - Gemonese da tripla, la Virtus Corno cerca punti pesanti sul terreno del Primorje



Seconda d'andata in Eccellenza che si disputa domenica, con fischi d'inizio alle ore 16. E dovranno subito riprendere la corsa Pro Gorizia e Brian Lignano, rimaste al palo nel turno d'esordio. Talché l'unico match tra squadre a pieni giri è il derby Pro Fagagna - Flaibano (3+3= 6 punti), autentico esame del 9 per entrambe. La squadra di Cortiula contro il Lumignacco non ha incantato, incassando anche qualche regalo di troppo dei padroni di casa e, in particolare, del portiere rossoblù Colesso. Ma essere concreti è una virtù, non una colpa. I gialloneri hanno invece trovato sulla loro strada al debutto un Primorje ancora non abbastanza competitivo. 
Valgono 4 punti sia Fiume Bannia - Ronchi (3+1) che Pro Cervignano - Gemonese (3+1), gare aperte a ogni esito e che promettono molto. 
E' attesa da una prova di maturità la Virtus Corno, di scena nella tana del Primorje (0+3), e per i ragazzi di Caiffa l'occasione per mettere fieno in cascina va sfruttata a dovere, anche facendo leva sull'entusiasmo prodotto dall'impresa ottenuta con la Pro Gorizia.  
Vale 2 punti Tricesimo - Torviscosa (1+1), che sarà orfana dell'ex centrocampista De Blasi, squalificato; perdita importante per gli azzurri di Zucco, chiamati a reggere l'urto dell'aspirante squadrone di Pittilino.
A quota 1 ecco far trepidare Manzanese - Lumignacco (1+0) e Codroipo - Brian Lignano (1+0); le formazioni di Bertino e Birtig dovranno fornire un segnale forte, ma le insidie dei due match sono notevoli e, quindi, il pronostico non può essere considerato scontato o chiuso.  
Completa il menù Pro Gorizia - Fontanafredda, unico match tra due formazioni senza punti. E ciò basta e avanza per attendersi un approccio determinato e risoluto alla gara da entrambe le compagini.

Per quel che riguarda le designazioni, stupisce geograficamente quella dell'udinese Trotta per Primorje - Virtus Corno, mentre i due arbitri provenienti da fuori regione saranno di scena a Cervignano e Gorizia

IL PROGRAMMA E LE TERNE

Domenica, ore 16

COMUNALE FIUME V. BANNIA - RONCHI CALCIO
Gabriele Toffoletti (Udine); Antonio Lappostato (Pordenone), Mattia Cristiano (Pordenone)

MANZANESE - LUMIGNACCO
Michele Piccolo (Pordenone); Paolo Casella (Pordenone), Piero Mansutti (Basso Friuli)

POLISPORTIVA CODROIPO - BRIAN LIGNANO CALCIO
Francesco Marri (Gradisca D'isonzo);  Nicola Bitto (Pordenone), Simone Polo Grillo (Pordenone)

PRIMORJE - VIRTUS CORNO
Giacomo Trotta (Udine); Riccardo Lendaro (Pordenone), Marco Nardella (Trieste)

PRO CERVIGNANO MUSCOLI - GEMONESE
Giuseppe Sangiorgi (Imola); Simone Milillo (Udine), Andrea Alex Sciortino (Udine)

PRO FAGAGNA - FLAIBANO
Marco Zini (Udine); Simone Della Mea (Udine), Davide Bignucolo (Pordenone)

PRO GORIZIA - FONTANAFREDDA
Giacomo Rossini (Torino); Daniele Scremin (Trieste),Antonio Monfregola (Gradisca D'isonzo)

TRICESIMO - TORVISCOSA
Stefano Zilani (Trieste); Giacomo Ponti (Trieste), Pierfrancesco Carlevaris (Trieste)

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01792 secondi