Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA B - Pagnacco e Mereto di forza, il San Daniele inciampa

Restano a pieni giri granata e neroverdi, che si aggiudicano i big-match sui terreni di Ancona e Atletico Grifone. Prima frenata dei Rangers: a Moimacco non si segna e i biancoverdi conquistano il primo risultato utile. Ciconicco, Chiavris e Keepfit ancora ko, ma di misura, e lanciando segnali di battaglia. Il Cassacco vince e non subisce gol, il Treppo ritorna a correre

Si sgranano le squadre in testa e in coda alla classifica del girone B di Seconda categoria, che ha espresso risultati di rilievo. I fari erano puntati su Ancona - Pagnacco e Atletico Grifone - Mereto, e le due compagini ospiti hanno superato gli esami, restando da sole in vetta alla graduatoria a punteggio pieno. Il Pagnacco l'ha spuntata 2-1 sull'Ancona con doppietta di Gutierrez (l'1-0 dal dischetto); Causio era riuscito a riportare in parità il big-match, ma non è bastato. 
Il Mereto invece è passato 3-0 a Cornino con acuti di Pellizzoni, Dessì e Pontoni, a riprova del notevolissimo potenziale offensivo su cui può contare Matteo Ottocento. Insomma, pur con la prudenza del caso (si sono disputati appena 270'), Pagnacco e Mereto non sembrano davvero due meteore.

Perde il primato ma non l'imbattibilità, anche a livello di gol subiti, la squadra dei Rangers, frenata da un Moimacco ruspante e motivato, che dal canto suo ha rotto il ghiaccio a livello di risultati col prezioso 0-0 odierno. Restano invece ancora senza punti Ciconicco, Chiavris e Keepfit, ma tutte e tre hanno venduto cara la pelle e, quindi, un segnale è stato comunque fornito. Il Ciconicco si è arreso 2-1 in casa all'Arzino (in gol Max Zuliani e Quarino), il Chiavris è uscito a testa alta da Moruzzo (Blasich aveva risposto a Covassin, la rete al 75' di Croatto ha messo al tappeto gli udinesi), mentre il Keepfit ha fatto gara pari con il Nimis, che però un gol lo ha segnato, quello dell'1-0 di Giovanni Manzocco
Completano il quadro le affermazioni, entrambe con un grado elevato di sorpresa, colte da Cassacco e Treppo Grande. I rossoblù hanno avuto la meglio 1-0 sul San Daniele, capitalizzando la rete segnata a metà del primo tempo da Di Tuoro. Ma la notizia più incoraggiante è non aver subito gol.
Il Treppo, invece, è passato 3-1 sul terreno dell'Udine United, bella reazione al ko col Moruzzo e secondo acuto messo a segno a Udine dopo quello d'esordio a spese del Chiavris.
Molto dunque si agita alle spalle di quelle due, Pagnacco e Mereto...

Il Mereto in ...azione. I primi scatti di Marina Belaia.

https://i.imgur.com/CAJMYUu.jpg

https://i.imgur.com/UXhpWL1.jpg

https://i.imgur.com/t5Wx0G7.jpg

https://i.imgur.com/u1AQNqh.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01920 secondi