Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Coppa al via stasera a Maniago. Ecco le novità

I coltellinai (con un Aziz in più) sfidano la Gradese. Domani il resto del programma. Esordio del Tarcento sabato sera ospitando la Torriana

Dopo una lunga attesa è finalmente tempo di calcio a 5 giocato per la serie C regionale che apre la nuova stagione con la prima giornata della coppa Italia "Memorial Stelio Martini". Ad aprire le ostilità nel gruppo A la sfida del venerdì sera tra Maniago e la Gradese tornata a calcare i parquet regionali dopo anni di assenza; padroni di casa che hanno potenziato la rosa con l'arrivo del talentuoso Aziz dal Maccan, oltre all'inserimento di parecchi giovani che stanno lavorando sodo agli ordini dell'esperto mister Polo Grava; sul fronte opposto squadra con parecchie vecchie conoscenze dei parquet regionali a partire dal portierone D'Auria, arrivato dal Palmanova, Zentilin dalla Torriana ed il bomber ex Lignano Saviano, mentre gli ultimi rinforzi sono l'ariete Pintar nell'ultima stagione al Martignacco e Kovacic, che ha militato l'anno scorso nella Clark Udine.
Nello stesso girone grande attesa in quel di Tarcento per il battesimo ufficiale in Figc della formazione del patron Faleschini pronta a stupire con una squadra fatta di un mix tra gioventù ed esperienza; sabato alle 20.30 prima sfida ufficiale contro la coriacea Torriana che in estate ha rinnovato la rosa impreziosita dall'innesto di Larnhar reduce dalle stagioni in maglia Udine City e Bassa Latisana.
Nel gruppo B sabato alle 17.30 il Basiliano ospita il Manzano, padroni di casa che sono in pratica la "reincarnazione" del Martignacco, inserimento importante in panchina con il tecnico Bovolenta e tra i pali Mazzilis ex Maccan, avversaria una delle favorite al titolo come il Manzano 1988 di Genna che si presenterà a ranghi ridotti: le tossine, leggasi squalifiche da scontare della scorsa stagione, penalizzano il club gialloblù, tribuna forzata per Patti, Zanuttini e Gasich, resta fermo ai box il talento di Barreca non ancora al meglio della condizione dopo l'operazione al menisco di fine estate, in campo dunque una formazione in pratica under 21 con El Atrassi e Taviani a fare da chioccia.
Il quadro è chiuso  dalla sfida cittadina tra la Clark Udine e la Futsal Udinese: cantiere aperto la formazione gialloverde di Tirindelli che però mette in campo il duo Wembolowa-Milikovic, attaccanti di spessore, tra i pali Mazzola, ex Palmanova, mentre sul fronte opposto una Futsal Udinese pronta a dare battaglia ed a scoprire le carte finora tenute segrete dei nuovi acquisti del club del presidente Gabai.


La coppa Italia e il campionato di calcio a 5 seguiremo in diretta attraverso la App Italiagol, la quale, oltre ad aggiornare il risultato sulla pagina della Diretta Live, darà la possibilità di selezionare anche i marcatori (se le rose sono inserite rose).




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01764 secondi