Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


IL TURNO - Osoppo e Ancora, vi basta poco

Penultima giornata di campionato tra verdetti già emessi e rebus da risolvere. Ecco i temi del turno, il programma delle gare e le designazioni arbitrali

Chiuso il discorso per il titolo con la vittoria del Cavazzo, in prima categoria, oltre ai due anticipi del sabato, solo Fusca-Mobilieri non ha alcun interesse nella lotta per non retrocedere. Alla Nuova Osoppo di mister Gobbi (30 punti) basterà un punticino con il Villa per la salvezza anticipata, mentre Amaro (22), Campagnola (24) e Cercivento (25) dovranno solo vincere per continuare la corsa.
In Seconda categoria, detto che è già promosso in prima il Sappada e che sono già retrocessi l'Ardita ed il Timaucleulis, il clou sarà il match promozione fra l'Illegiana (39) e la Velox (42) in programma a "Pra di Lat" di Illegio; riguarderanno sia la promozione che la retrocessione gli incontri di Villa Santina, fra Folgore (42) e Tarvisio (26), e di Paluzza, dove i padroni di casa (39) affronteranno la Stella Azzurra di Gemona (28), all'ultima stagionale, in quanto attesi dal turno di riposo. In corsa per evitare la retrocessione anche la Val del Lago (30), il Ravascletto (29), il Verzegnis (26) ed il Lauco (26).
In Terza potrebbe essere la giornata dell'Ancora (43) che, vincendo a Pesariis con il Val Resia, sarebbe matematicamente promossa in Seconda categoria. Ancora in corsa per i tre posti promozione anche l'Edera (41), la Viola (40), il San Pietro (40) e la Moggese (38).

Queste le designazioni arbitrali per le partite della penultima giornata di campionato, in programma domenica 6 ottobre con calcio d'inizio alle ore 15:

PRIMA CATEGORIA
AMARO-TRASAGHIS
Arbitro: Luca Gollino di Tolmezzo
ARTA TERME-CEDARCHIS (sabato, ore 15)
Arbitro: Manuel Miu di Tolmezzo
CAMPAGNOLA-REAL IMPONZO CADUNEA
Arbitro: Biagio Drago di Maniago
CERCIVENTO-OVARESE
Arbitro: Giordano Maieron di Tolmezzo
FUSCA-MOBILIERI SUTRIO
Arbitro: Daniele Di Salvo di Tolmezzo
NUOVA OSOPPO-VILLA
Arbitro: Denis Giugovaz di Trieste
PONTEBBANA-CAVAZZO (sabato, ore 15.30)
Arbitro: Luca De Reggi di Udine
 
SECONDA CATEGORIA
ARDITA-LAUCO
Arbitro: Claudio Ticozzi di Gradisca d'Isonzo
SAPPADA-RAVASCLETTO
Arbitro: Alessandro Della Siega di Tolmezzo
FOLGORE-TARVISIO
Arbitro: Riccardo Lostuzzo di Tolmezzo (nella foto)
ILLEGIANA-VELOX PAULARO
Arbitro: Sandro Pontonutti di Gradisca d'Isonzo
PALUZZA-STELLA AZZURRA
Arbitro: Lejdi Strazimiri di Udine
VAL DEL LAGO-VERZEGNIS
Arbitro: Jacopo Fachin di Tolmezzo
Riposa: TIMAUCLEULIS
 
TERZA CATEGORIA
ANCORA-VAL RESIA
Arbitro: Alba Goi di Tolmezzo
AUDAX-COMEGLIANS
Arbitro: Marco Zandegiacomo Copetin di Udine
EDERA ENEMONZO-BORDANO
Arbitro: Savino Buonavitacola di Gradisca d'Isonzo
IL CASTELLO-LA DELIZIA (sabato, ore 15)
Arbitro: Stefano Merlino di Pordenone
SAN PIETRO-MOGGESE
Arbitro: Manuel Miu di Tolmezzo
VIOLA-AMPEZZO
Arbitro: Massimo Picco di Udine
 
Andrea Citran


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...
















LCFC - Dognese campione!

Vincere non è mai facile, ripetersi è ancor più difficile. Si è ripetuta invece la Dognese, trionfando in due campionati consecutivi. L&rs...leggi
11/10/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01999 secondi