Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMO B - Forum d'acciaio. E Braida castiga l'Ol3

Torna dopo anni il derby, che si rivela equilibrato e intenso. La formazione di Orlando costruisce, ma va a sbattere contro una fase difensiva, quella dei guerrieri di Marchina, ben registrata. Nel finale l'episodio decisivo. La matricola rialza la testa dopo due ko di fila

OL3 - FORUM JULII  0 - 1
Gol: 37' st Braida

OL3: Spollero, Zambrean (Giusto), Chicchiello, Pentima (Di Lenarda), Montenegro, Iacob, Gerussi (Del Fabbro), Scotto, Del Ricco (Stefanutti), Calligaris (Merlino), Rocco. All: Orlando
 
FORUM JULII: Mason, Van Buuren, Petrussi, Cantarutti, De Baronio (Ilic), Tulissi, Miani D. (Zampieri), Andassio, Pines Scarel (Vicenzutti), Paludetto (Scrazzolo), Ferraro (Braida). All: Marchina
 
ARBITRO: Michele Piccolo di Pordenone. Assistenti: Giovanni Masini (Gradisca), Manuel Vrech (Basso Friuli).
 
NOTE - Ammoniti Del Riccio, Pentima, Montenegro, Paludetto e Scrazzolo.
 
Di scena a Faedis il derby Cividalese che da molti anni mancava e a farla da padrone è stato un sostanziale equilibrio spezzato da una disattenzione difensiva nel finale di partita. Le due squadre si affrontano a viso aperto, l’Ol3 dimostra una maggior mole di gioco e possesso palla con Pentima in cabina di regia, la Forum agisce di rimessa sfruttando la velocità dei suoi uomini offensivi. Di fatto la prima occasione è di marca ospite, buona combinazione sull’out destro tra Miani e Paludetto con quest’ultimo che si invola verso la porta avversaria ma indeciso fino all’ultimo su cosa fare viene stoppato da Chicchiello. L’Ol3 non sta a guardare e ci prova con conclusioni di Rocco e Calligaris ben gestite da Mason. Dalle parti di Spollero si affaccia invece De Baronio che, imbeccato da Ferraro, al momento della conclusione viene anticipato da Iacob.
Alla mezz’ora Calligaris libera Rocco che conclude in porta ma Mason tocca giusto quel poco per deviare la palla sul palo esterno. Sul finire di primo tempo occasione d’oro per Tulissi che su azione di corner a botta sicura manda di poco a lato.
La ripresa si apre con l’Ol3 in attacco ma la linea difensiva Forum appare insuperabile. La Forum si rende pericolosa con la cavalcata di Van Buuren che mette in mezzo per Ferraro che però mastica la conclusione; per i padroni di casa Del Riccio e Rocco sbattono continuamente sul muro biancorosso. A rendersi pericolo per gli ospiti è il neo entrato Braida in acrobazia ma Spollero devia in angolo. Botta risposta e questa volta è Rocco ad avere una preziosa occasione per sbloccare il match, ma ben liberato da Calligaris spara a botta sicura su un attento Mason.
Al 37' l’episodio che decide il match: Petrussi bada al sodo e spara in avanti, Di Lenarda controlla e scarica malamente verso Spollero e Braida è più lesto di tutti, conquista palla e si invola verso la porta avversaria e realizza. L’Ol3 reagisce e crea anche una grande occasione ma Giusto da ottima posizione spara alto.
Finisce cosi un derby piacevole e ben diretto dal Sig. Piccolo di Pordenone.
La squadra di casa ha messo in campo una buona prestazione ma in avanti non è stata incisiva, merito come già detto del muro difensivo Ducale e di una squadra che ha dimostrato carattere e voglia di riscatto dopo due ko di fila.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01684 secondi