Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE B - Tiro al bersaglio con beffa del Palmanova a Belluno

Incredibile sconfitta per la squadra di Criscuolo, che disputa un match d'attacco, creando moltissimo, ma segna un solo gol (di Contin) contro i 2 della Canottieri. Labollita: "Se non altro abbiamo ricavato la convinzione di essere squadra che in questa categoria può giocarsela"

Sconfitta beffa per la Bipan Palmanova Calcio a 5 nell'esordio del campionato di serie B, girone B. La squadra di Beppe Criscuolo torna da Belluno con in saccoccia un ko evitabile, quello rimediato per mano della Canottieri alla Spes Arena. 
La partita è stata intensa e tirata, una battaglia, ma sul piano delle conclusioni in porta gli amaranto ci hanno provato un numero nettamente maggiore di volte rispetto al Belluno: tuttavia, una soltanto è stata la rete segnata, nella ripresa da Contin, quando già i padroni di casa conducevano con le stoccate di Reolon e Nessenzia. Il rammarico è grande, il Palmanova ha attaccato, ci ha provato in tutti i modi, ma una buona prestazione ha avuto il neo della poca concretezza in zona gol, anche per le parate dell'estremo bellunese.
Nel corso del primo tempo Bozic non è riuscito a trasformare un tiro libero, nella parte finale della contesa pure l'arrembare con il portiere di movimento non è bastato ad agguantare un 2-2 che sarebbe stato stretto ma non beffardo come la sconfitta. 
Guarda comunque il bicchiere mezzo pieno, seppur a denti stretti, il presidente onorario del Palmanova, Roberto Labollita: "Stiamo male perché torniamo a casa con le pive nel sacco, lasciando punti che ci avrebbero fatto comodo per la classifica e sul piano psicologico. Tuttavia di positivo c'è che abbiamo ricavato dal match della Spes Arena la convinzione di avere una squadra in grado di dire la sua in questa categoria". 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










SERIE B - Mazzata sul Palmanova

Esordio amaro casalingo nel campionato di serie B di calcio a 5 per la Bipan Palmanova, costretta a inchinarsi 3-9 a un Futsal Cornedo scatenato. La ...leggi
12/10/2019









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03994 secondi