Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


TERZA - L'Ancora è issata e può salpare in Seconda categoria

Edera, Viola e San Pietro si contenderanno gli altri due posti. Moggese tagliata fuori con il pareggio a Presenaio

L’Ancora non è più “ancorata” e può salpare. Il successo casalingo sulla Val Resia per 3-1 fa aprire le porte alla formazione di mister Agostinis verso la Seconda categoria. Tutto facile per i ragazzi di Pesariis dopo le tre reti realizzate da Agostinis, Capellari e Polonia. Inutile quella ospite di Chinese.
Edera, Viola e San Pietro si contenderanno glli altri due posti. In pole position l’Edera, seconda, dopo aver vinto 3-2 la gara casalinga sul Bordano con due reti di Larese Prata. Un punto sotto, a quota 43, la Viola che ha calato la “manita” all’Ampezzo con doppietta di Gallizia e reti di Macuglia, Pellizzari e Scarsini.
Segue il San Pietro con 41 punti, perdendone due nel pareggio interno ottenuto sulla Moggese per 1-1. Avanti i sanpietrini con Cesco dopo 7 minuti, gli ospiti pareggiano nella ripresa con Missoni ma restano fuori dai giochi.

Negli altri incontri ormai senza storia, l’Audax rifila un poker al Comeglians con la doppietta di Colmano e i gol di Sala e Ferigo; nell’anticipo di sabato successo del Castello all’Aser per 3-2 su La Delizia, con sugli scudi ancora lui, Flavio Basaldella, con una tripletta, il primo gol su rigore. Dal dischetto segna per prima la Delizia con Zatti e chiude per ultima con Dorigo.

https://i.imgur.com/5MyjHvv.jpg

https://i.imgur.com/ygrZ03s.jpg

https://i.imgur.com/KQRIyp2.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01951 secondi