Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC INFERNO - Warriors cinico, San Daniele sprecone

Gli udinesi si illudono sul doppio vantaggio ma non fanno i conti con i rivali di sempre. Anche per l’arbitro il pareggio è giusto e annulla il terzo gol di casa con un fuorigioco casuale

San Daniele -Warriors, un classico degli Over 40 girone Inferno dettato  da un’antica e  sana rivalità.  In campo si è vista una bella gara, a ritmi bassi ma con piacevoli trame di gioco. Passano in vantaggio gli ospiti al 20’ con un colpo di testa di Bianchin che anticipa tutti deviando in porta un cross dalla destra. Il San Daniele risponde con Pidutti e Londero ma il bravo Culin non si fa sorprendere. Alla mezzora i sandanielesi perdono palla banalmente a centrocampo, viene servito Bianchin sulla sinistra, il quale si accentra e con un bel tiro a giro fa secco l'incolpevole Boaro. I padroni di casa non ci stanno e cercano di accorciare le distanze e ci riescono al 40’ in mischia con Pidutti lesto a insaccare un pallone sfuggito dalle mani del portiere. Grandi proteste dei giocatori dei Warriors che reclamano per un fallo subito dal proprio portiere ma l'arbitro convalida al rete.

Nel secondo tempo  il San Daniele cambia marcia e impensierisce più volte il portiere avversario, salvatosi egregiamente sui tiri di Degano, Pidutti e Londero. Quest’ultimo però non sbaglia al 35’ quando, da un cross di Prenassi dalla destra, insacca un tocco al volo di Pidutti. Infine, in pieno recupero, Vittorio semina il panico sulla sinistra e dal fondo mette in mezzo, Pidutti batte a rete, il direttore di gara prima indica il centrocampo poi invece, salomonicamente, segnala un  fuorigioco che mister Conte avrebbe definito “agghiacciante”. In definitiva un 2-2 scaturito da un tempo a testa con i Warriors più cinici (2 tiri in porta 2 gol) nel primo tempo, il San Daniele nel secondo ha sprecato troppo.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...














LCFC - Al Vacile basta Olbrys

Con le gare del venerdì tutte rinviate per maltempo, il girone di Eccellenza ha visto soltanto un incontro disputarsi sabato, quello fra Vacile...leggi
10/11/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01601 secondi