Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA PRIMA - Ruda, Fulgor, Ufm e Lavarian più vicine ai quarti

Si sono segnate su tutti gli otto campi almeno due reti. I gialloblù di mister Nunez, i monfalconesi e i rossoverdi udinesi potranno sfruttare il fattore campo al ritorno

Serata piovosa per l’andata degli ottavi di Coppa regione di Prima categoria caratterizzata da tre vittorie interne, altrettante esterne due pareggi con gol. Curiosamente i risultati sono abbastanza simili: due le gare terminate sul punteggio di 2-1, tre su quello di 2-0 e i due pareggi sono finiti entrambi 2-2.
L’unico spaiato è il 3-1 con cui il Ruda ha vinto a Martignacco con il gol iniziale di Turchetti, al quale ha fatto seguito il momentaneo pari di Lunardi. Una doppietta di Grion mette un po’ di ipoteca sul passaggi del turno dei gialloblù di mister Nunez.
Confortante il 2-0 con cui la Fulgor ha superato in trasferta il San Quirino con reti di Chicco e Fiorino ed è così anche per l’Ufm che ritrova la vittoria dopo le due consecutive cadute in campionato. A Rivolto vince 2-0 con il rigore al 20’ si Sangiovanni e l’immediato raddoppio di D’Aliesio.

Con lo stesso punteggio, ma ottenuto tra le mura amiche, il Lavarian supera i Grigioneri con centri di Di Lorenzo e Marcut.
Qualificazione tutta da giocare per il Santamaria dopo aver vinto per 2-1 l’incontro casalingo con il Sarone Caneva. Santamaria spinge, la prima rete arriva da un corner, battuto da sinistra da Turchetti, con  Antonutti che stacca in area e schiaccia in rete. Sempre Turchetti sulla sinistra a fare la differenza con un'azione personale, mette palla indietro dal fondo e Bolzicco da dietro con il piatto destro mette alle spalle per il raddoppio. Per gli ospiti la rete è di Borda per il 2-1 conclusivo.
Sempre per 2-1 il Venzone si aggiudica il primo round sul babau Villanova grazie alla rete di Daniel Lo Manto nel primo tempo e di Jimmy Rosero della ripresa.

Ma se sono in bilico queste, lo sono ancor di più le due gare terminate sul 2-2, ossia Diana – Mariano e Ragogna – Union Pasiano. A San Vito di Fagagna tutto i gol nella ripresa, al 5’ Cirkovic per i goriziani, poi Carnelos ribalta in tre minuti e nel finale ancora Cirkovic rimette tutto in discussione con il gol del pari. A Ragogna, locali a segno con Andreutti e Patriarca, gli ospiti con Tommaso Moro e l'autogol di Battaino.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01575 secondi