Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG. A - Fiume e Tricesimo resistono al tornado Manzanese

Gli orange (senza ancora subire gol) piegano la Virtus, il Fiume il Ronchi. Successo in rimonta degli azzurri sul Flaibano. Prima caduta per la Pro Fagagna, domata dal Fontanafredda. Sugli scudi Brian Lignano e Pro Gorizia

Sono rimaste in 3 le battistrada del girone A degli Under 19 regionali, gli Juniores: Manzanese, Fiume Veneto e Tricesimo. In un turno caratterizzato dai derby la Manzanese ha nuovamente messo in mostra la sua superiorità, imponendosi 4-0 sulla Virtus Corno, costretta ad arrendersi alle fiammate a ripetizione di Bruno Carlos, Delle Case (2) e Bouchlas. Impressionante è il ruolino di marcia che sta contraddistinguendo gli orange, che in 4 partite hanno segnato 21 reti senza subirne alcuna. 
Ma anche il Fiume Bannia è compagine decisamente agguettita, anche se la prestazione sfoderata col Ronchi non è stata proprio memorabile: è arrivato comunque il successo, colto per 2-0 con acuti di Milan e Zaccarin
Ha sofferto la terza capolista, il Tricesimo, per avere ragione di un Flaibano passato a condurre al 21' del primo tempo con Fabbro. Gli azzurri nella ripresa nel giro di 10', tra il minuto 58 e il 68, ribaltavano la situazione grazie alle finalizzazioni di Dedushaj e Khay

Non è più a punteggio pieno, invece, la Pro Fagagna, costretta ad incassare anzi il primo ko della sua avventura: i rossoneri si sono arresi in casa di misura al Fontanafredda, che ha artigliato la Pro a quota 9 in graduatoria capitalizzando la rete siglata da Stafa
Sorride il Brian Lignano, in crescita e capace di aggiudicarsi 1-0 (stoccata di Stiso) il derby con un Torviscosa che resta ancora, piuttosto clamorosamente, al palo in classifica anche e soprattutto per via di un calendario che ha già costretto o biancazzurri ad affrontare tre big come Pro Fagagna, Manzanese e Tricesimo. Può festeggiare la prima vittoria del suo campionato la Pro Gorizia, che si è imposta 2-0 in casa sulla Gemonese, colpendo con Kofol nel primo tempo e Avilaj nella ripresa.
L'unica divisione della posta della quarta d'andata è scaturita dall'equilibrata sfida tra Pro Cervignano (a segno Gregoris e Gerin) e Polisportiva Codroipo: i biancorossi ospiti hanno affondato i colpi con Fortunato e Zanitta.   

https://i.imgur.com/mzzKo3i.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01710 secondi