Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


COPPA DIVISIONE - Pordenone e City fuori a testa alta

I neroverdi perdono la battaglia con il Reggio Emilia, gli udinesi si devono inchinare al fortissimo Came Dosson

Si ferma al secondo turno l'avventura in Coppa Divisione delle due regionali, Pordenone e Udine City, rimaste in lizza nella competizione organizzata dalla Divisione Calcio a 5 di Roma.
Tiene testa al quotato OR Reggio Emilia, team di serie A2, la formazione neroverde che cede di stretta misura 2-3 dopo un'autentica battaglia. Primo tempo chiuso a reti inviolate, nella ripresa passa in vantaggio il Pordenone con Grigolon dopo 2'30", gioia di breve durata perche' dopo solo 8" Ederson la riporta in parità. Poi Haljtiaha al 10' mette la freccia per gli ospiti che allungano con Ben Saad al 12'; portiere di movimento in campo nel finale per i neroverdi che si rifanno sotto con Grigolon pescato in area da Milanese a 1'30" dalla fine, assalto finale con Grzelj vicinissimo al gol del pari evitato da un gran intervento del portiere reggiano; Pordenone che esce tra gli applausi dei propri tifosi per la bella prova comunque offerta e ora ricarica le pile per la sfida, in casa, di sabato con il Sedico.
Niente da fare nemmeno per l'Udine City di Pittin: troppe le due categorie di differenza con il Came Dosson che archivia la pratica nel primo tempo calando un poker di reti; nella ripresa il City limita i danni e la gara si chiude sull'1-7 finale; concentrazione massima ora per la sfida a Belluno di sabato che appare ampiamente alla portata della formazione udinese.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01880 secondi