Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


TRIESTINA - Gautieri, un po' Zeman, un po' Capello

Il pensiero del nuovo allenatore rosso-alabardato: "Sono convinto di allenare una squadra forte, ma che sta correndo male"

Primo atto ufficiale per il nuovo allenatore della Triestina, chiamato alla presentazione di rito. Carmine Gautieri ha sfoderato così il suo pensiero: “Mi reputo fortunato di far parte di questa società, ho trovato un gruppo disponibile al lavoro e quindi dobbiamo recuperare i punti che abbiamo perso lungo il cammino. Sono convinto di allenare una squadra forte e spero tutti insieme di poter risalire in classifica. Da Zeman ho preso la fase offensiva, da Capello quella difensiva. Zeman è stato un punto di riferimento, ma anche Capello lo è stato e si tratta di due allenatori completamente diversi. Per me è un motivo di grande orgoglio essere qui. Conosco lo staff e so che è uno staff importante; penso che, avendola vista, questa squadra abbia corso male, ma non credo che ci sia un problema atletico. Mi concentrerò su entrambe le fasi e non solo su quella difensiva per quanto si siano presi tanti gol. Devi pensare che quando perdi la palla, ci sono anche gli avversari in campo e perciò bisogna concentrarsi sull'andare a recuperarla. E' una questione di testa”.

Massimo Laudani


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02588 secondi