Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC OVER 40 - Il Medea disarma i "guerrieri"

Diverse assenze fra gli isontini ma con l'innesto di Carlo "Boro" Furlan superano e staccano in classifica i Warriors

Il Medea, con parecchie assenze e con in campo la new-entry "Boro" Carlo Furlan, fa suo l'incontro casalingo con i Warriors, valido per la terza giornata del girone Inferno Over 40, staccando così i "Guerrieri" in classifica. Inizio di gara con gli ospiti in predominio territoriale e con il Medea sulla difensiva, fino al 17', quando Milan sorprende Pitassi con un tiro da fuori area per il vantaggio giallorosso. Il secondo tempo si disputa con le squadre più aperte. Al 46' gli isontini raddoppiano: lancio di Cocetta per Prevedini che, complice un'incomprensione difensiva, si vede il pallone colpire lo stinco e finire in rete. Poi, anche per alcuni infortuni tra le file del Medea, i Warriors tornano a rendersi pericolosi e accorciano le distanze con Riccardo Furlan, che spizzica di testa il pallone sorprendendo Avian per il 2 - 1 finale.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01972 secondi