Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC OVER 40 - Versa caparbio, Misigoi agguanta il Climassistance

Inizio tambureggiante degli ospiti, calato vistosamente nella ripresa. Il sempre pericoloso Millia punisce due volte dal dischetto. Finale di marca locale finchè arriva il gol del 3-3

Termina con un salomonico pareggio per 3-3 la bella sfida della quarta giornata del girone Paradiso Over 40 fra Versa e Climassistance, l’unico del turno.

Ospiti padroni del campo per i primi 30 minuti del primo tempo e giustamente in vantaggio per 2-0 avendo prodotto un buon calcio. Pizzecco apre bene sulla sinistra per il cross di Luccitti sul quale si inserisce Facja e sigla il vantaggio. Pochi minuti dopo gran palla in verticale di Pizzecco per Serafini, giudicato in posizione regolare dall’arbitro Contin, buon controllo palla e dal limite trafigge il portiere e capitano del Versa Massarelli. I locali non si perdono d’animo e confezionano due occasioni con Millia di cui una sfociata in un calcio di rigore per il tocco di mano di Passoni. Dal dischetto dimezza lo stesso Millia.

La ripresa vede il Versa attaccare alla ricerca del pareggio, ma al quarto d’ora una bella azione tutta di prima tra Serafini, Facja e Muraro, manda a rete quest’ultimo per l’1-3. La stanchezza prevale sui centrocampisti del Climassistance e il Versa ne approfitta trovando un secondo penalty per un fallo commesso da Serafini e trasformato dal solito Millia. Ospiti sulle  gambe ed in inferiorità numerica per l’espulsione di Passoni e i padroni di casa nel forcing finale agguantano il pareggio quasi sul gong con Misigoi in mischia a seguito di una punizione e un attimo dopo grande intervento del portiere Damiani a negare, con una gran parata, il gol vittoria al Versa sulla punizione calciata da Malagnini.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - A Cormons si prospetta incertezza

Non bastasse il problema “Covid-19”, a mettere, in allarme diverse società sono le attuali restrizioni sugli spostamenti oltre confine. Per quale motivo? Guardando oltre la fine dell’attuale emergenza, quando potranno riprendere al...leggi
27/03/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

LEON BIANCO B - Maran: siamo una grande famiglia

Secondo anno nel Campionato Collinare per il Leon Bianco B (3^/B), società che insieme all'omonima squadra A rappresenta il comune di Cormons. Se nella passata stagione c'è stato un fisiologico periodo d'adattamento, quest'an...leggi
12/03/2020











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,36708 secondi