Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


COPPA PROMOZIONE - L'Azzurra in semifinale. Che bravo baby Re

Impresa della neopromossa, che a Tolmezzo conquista il passaggio del turno ai calci di rigore. Il presidente Minen: "Così ci siamo buttati alle spalle i 6 gol presi con la Terenziana". Domenica a Premariacco arriva il babau Zaule...

Storica semifinale nella coppa Italia di Promozione, quella conquistata ieri sera a Tolmezzo dall'Azzurra Premariacco, che è riuscita a domare ai calci di rigore l'agguerrita formazione di casa dopo che i tempi regolamentari erano terminati 1-1. Esulta il presidente dell'Azzurra, Zeno Minen: "La gara ha avuto due volti; nel primo tempo il Tolmezzo è risultato più incisivo, più in palla, noi dovevamo anche prendere le misure al terreno in sintetico. Il loro vantaggio è stato meritato, sono una bella squadra, che corre tanto. Nella ripresa però siamo venuti fuori, costruendo molto e oltre al pareggio avremmo potuto anche ribaltare completamente il punteggio, ma non ci siamo riusciti. Poi, ai rigori il nostro Emiliano Re, classe 2002, ne ha parato uno e toccati un paio, così siamo riusciti a passare il turno". 
Il massimo dirigente del club di Premariacco sottolinea: "Questa semifinale ci riempie di orgoglio ed è la medicina migliore per dimenticare i 6 gol beccati domenica dalla Terenziana; eravamo l'unica squadra imbattuta della Promozione, siamo incappati in una giornata no, ma il risultato finale è comunque bugiardo, nel senso di troppo ampio. Tutto quello che poteva andare storto è andato storto, dico questo senza volter togliere meriti alla forte compagine di Staranzano. E adesso? Ci attende un'altra sfida molto impegnativa e interessante, quella di domenica quando ospiteremo lo Zaule. Dovremo tra l'altro stringere i denti perché diversi ragazzi sono acciaccati, mentre non sarà impiegabile per un infortunio un giocatore per noi fondamentale come Michele Ciriaco. Ma conosco la mia squadra e so di che cosa è capace...". 

Tabellino gara e cronaca:
Tolmezzo - Azzurra clicca qui  a cura di Andrea Citran


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03934 secondi