Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI - Pari il super Villotta-Adv. Casasola trascina, il Camolli corre

La sfida tra corazzate è terminata 2-2. Successi di misura per Casarsa, Gialuth e Camolli, il Toffoli Car artiglia nel finale il Corva

Si è disputata la sesta d'andata del campionato Amatori Csi. Un turno incompleto per via dei rinvii di Città San Vito - Sporting Prata e Edil Narciso - Real Eligio
I fari erano puntati sullo scontro al vertice tra Villotta e Adv Cordenons. La partitissima non ha deluso le attese ed è terminata 2-2, con reti per i padroni di casa di Battiston e Attah, mentre la capolista ha colpito con Sirigu e Cecchetto
Sorride il Casarsa San Giovanni, trascinato da Casasola (preparatore atletico del Cjarlins Muzane) al successo per 2-1 sul Prata. Casasola ha firmato una doppietta (un gol per tempo), mentre gli ospiti erano pervenuti al momentaneo pareggio grazie a Daniel Piccinin.
Nell'anticipo del sabato il Gialuth aveva avuto la meglio per 2-1 sul Club 31 Azzanello. La squadra di Boccalon ha costruito numerose azioni, ma senza risultare adeguatamente concreta in zona gol. Gialuth che passa in contropiede al 30' con Milovich, e raddoppia su autogol. A 10' dalla fine Toffolon ha accorciato le distanze. Si è giocato nella ripresa sotto una pioggia battente. 
Si conferma squadra attrezzata e agguerrita il Camolli, che questa sera ha piegato il Real Prodolone. Il punteggio premia gli ospiti per 2-1, con tutte le segnature che maturano nella frazione inizione. A Giacomini e Volpato su rigore risponde il solo Mancini
E' terminato 1-1, infine, il confronto tra Corva e Toffoli Car. Corva in vantaggio dopo 10' su punizione calciata da Del Bianco a innescare Vincenzotto, che controlla e beffa la difesa avversaria che lo riteneva in fuorigioco. La conclusione non dà scampo a Strina. A una manciata dal termine impatta il Toffoli beneficiando dell'iniziativa sulla fascia sinistra di Andy Mici, che ha esploso un rasoterra angolato a incrociare che è stato deviato, spiazzando l'estremo Savoia. Il match, disputato su un terreno problematico, ha visto il Corva esercitare un certo predominio territoriale, e il Toffoli Car ribattere colpo su colpo. 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










LCFC - Al Vacile basta Olbrys

Con le gare del venerdì tutte rinviate per maltempo, il girone di Eccellenza ha visto soltanto un incontro disputarsi sabato, quello fra Vacile...leggi
10/11/2019









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01449 secondi