Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC OVER 40 - I Gjanes hanno le chiavi del... Paradiso. Tanti i gol

Si è segnato parecchio su tutti i campi con punteggi altisonanti. Un unico pareggio con sei reti. Farra e Folgore a tutta birra per tenere il passo della matricola terribile cividalese

Partita senza storia quella disputata a Gagliano fra Gjanes e Buja Millenium e la differenza in campo fra la prima e l’ultima in graduatoria del girone Paradiso si è fatta sentire. Gjanes in rete quattro volte nel primo tempo con il solito Loro, ormai “re dei calci piazzati”, Susca con una doppietta e Glauco Fanna con dedica speciale a papà Gigi  scomparso in mattinata e che da lassù avrà sicuramente indirizzato la palla in rete.

Nella ripresa spazio per tutti e altre tre reti di Durante, del bomber Cutrino, finalmente sbloccatosi, ed infine Graniglia come aveva promesso nel pre partita. Termina 7-0 e da notare anche la prima volta che i Gjanes chiudono la gara con la porta immacolata, difesa dal, fortunatamente, mai impensierito Candussoscagnet”.

Negli altri incontri della 4ª giornata hanno visto Farra e Folgore tenere il passo della capolista vincendo i rispettivi incontri caslinghi. Il Farra ha superato la Brigata Brovada (servizio dedicato già on-line da sabato clicca qui) per 5-1 cn doppietta di Clapiz e reti di Cescutti, Mlakar e Pignolo, mentre per gli udinesi va a referto Bertossi.
La Folgore scaglia sei saette alla Virtus Udine anche qui in un testa coda terminato 6-1 per la squadra di Bicinicco andata a segno con il poker di Di Blas e le marcature di Tacco e Birri.

Quattro reti le ha segnate anche La Fortezza a Feletto contro Totò e Amici, due delle quali da Coradazzi e una ciascuna con Cavalli e D’Angelo. I due punti permettono ai gradiscani di raggiungere a quota 4 la Valanghe ferma per il turno di riposo e altrettanto ha fatto il Premariacco andando a vincere in trasferta a Scruttò per 3-0 sull’Over D&G. Le tre reti portano le firme di Diego Donato, Quaiattini e Pittoni.
L’unico pareggio è quello fra Versa e Climassistance per 3-3 (vedi servizio a parte clicca qui) che consente ai padroni di casa di salire da soli al quarto posto. Doppio vantaggio ospite con Facja e Serafini. Prima del riposo Millia accorcia su rigore ma nella ripresa Muraro ristabilisce le distanze. Ancora Millia dal dischetto e nel recupero Misigoi mete in rete il pallone del pari.  


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02279 secondi