Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia



LCFC OVER 50 - Marchioni riaccende il campionato

L'attaccante veneto decide il big match con l'Amasanda. L'ex capolista cede in casa al Cordignano e lascia lo scettro. Primo punto per Rangers e Black Staff. Dilagano il Portover e i Veterani Udine

Per la quarta giornata del Campionato Over 50 il Cordignano, grazie alla rete di Marchioni, ha superato l'Amansanda '86 agganciando in classifica i sandanielesi; i veneti hanno peraltro una partita in meno. L'acuto risolutore nella ripresa, a seguito di un lancio dalle retrovie, l'attaccante ospite a tu per tu con il portiere trova la conclusione vincente. Ne ha approfittato il Da Nando che ha travolto per 5-1 in trasferta il Pozzuolo, conquistando la leadership solitaria. Per la neo-capolista a segno Bon, Cantarutti, Zanin e Fiorenzo con una doppietta, mentre il goal della bandiera per il Pozzuolo porta la firma di Turco.

A due lunghezze dalla vetta troviamo il terzetto formato dalla Sangiorgina Udine (che ha osservato il turno di riposo), dalle VG La Botte, che ha superato per 2-1 il Farra con la doppietta di bomber Montina, e dal Portover. La compagine di Portogruaro, rinforzata da una sontuosa campagna acquisti (nelle file dei granata militano tra gli altri i fratelli Bozza, Tronchin e Merli, che hanno costituito per anni la spina dorsale della gloriosa Thermokey) ha rifilato nove reti al malcapitato Passons, con le triplette di Simone Bozza e Sutto, oltre alle singole di Angeli, Pascotto e Venier, mentre per il Passon è andato a segno Pinto. Larga vittoria esterna anche per i Veterani Udine, che hanno espugnato il terreno di Trasaghis superando per 6-1 il malcapitato Avasinis; da segnalare la tripletta di Zoffi e la doppietta di Tomadini. Primo punto per Rangers Terzo e Black Staff, che impattano il confronto diretto con reti di Gaddi e Leita.

Nel prossimo turno si presentano particolarmente interessanti le sfide Da Nando - Amansanda e Veterani Udine - Portover. Completeranno il turno Cordignano - Farra, Black Staff - Pozzuolo, Sangiorgina - Rangers e Passons - VG La Botte, mentre il fanalino di coda Afa Avasinis osserverà il turno di riposo.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02093 secondi