Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Attenzione ai colpi di coda

Match-clou all’Isola del Sole, scendono i frombolieri del San Giovanni. Trasferte insidiosa per Ruda e Sangiorgina. Obbligo riscatto per San Canzian e Gonars, ma i rivali sono tenaci

Il big match della 9ª giornata del campionato di Prima categoria girone C è senz’altro Gradese - San Giovanni, due squadre che inseguono a qualche incollatura la capo classifica. La Gradese non ha mai regalato un punto in casa, 4 vittorie su 4 incontri, il San Giovanni cercherà di smitizzare questo record. Il Santamaria, padrona ad oggi del campionato, sarà in trasferta a Gradisca contro una squadra, l'Ism, che arriva da tre battute d'arresto e con la classifica a farsi preoccupante.
Il Ruda, seconda forza del campionato a cinque punti dalla vetta, prepara le valigie e Va in trasferta sul Carso a Doberdò, per affrontare un Mladost che non sta attraversando un buon momento.

Attenzione ai colpi di coda. Il Gonars alla continua ricerca di punti affronta al Comunale di via Dante, l'Isonzo il quale sembra aver preso la via giusta, 6 punti nelle ultime due partite. Domio contro Aquileia sarà un incontro tra due deluse dell'ultima giornata e guardando la classifica l’imperativo è fare punti e lo stesso discorso vale per il San Canzian Begliano opposto in casa alla Roianese. I giallorossoneri reduci dalla brutta trasferta a San Giorgio e i triestini ringalluzziti dalla vittoria di domenica sulla cenerentola Gonars.
Un altro severo esame per l'Ufm che, dopo la rocambolesca sconfitta di Ruda e la sofferta vittoria nell’andata nei quarti di coppa, cercherà la rivincita contro una Sangiorgina la quale sembra abbia preso l'abbrivio giusto. Difficile infine pronosticare il risultato tra Zarja e Mariano, entrambe le squadre sono in perfetta forma con risultati molto positivi alle spalle, una gara da non perdere.

PROGRAMMA e ARBITRI

Domenica, ore 14.30

GONARS – ISONZO
Riccardo Noviello (Trieste)

DOMIO – AQUILEIA
Simone Sisti (Trieste)

GRADESE – SAN GIOVANNI
Giacomo Trotta (Udine)

ISM GRADISCA – SANTAMARIA
Matteo Cerqua (Trieste)

MLADOST – RUDA
Luca Ruzzier (Trieste)

SAN CANZIAN – ROIANESE
Davide Buongiorno (Pordenone)

UFM – SANGIORGINA
Mohamed Khalid Fayed (Udine)

ZARJA – MARIANO
Fabio Solari (Udine)

A cura di Livio Nonis


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







COPPA SECONDA - Può succedere di tutto

In programma per domani la coppa Regione di Seconda categoria dovrebbe mandare in scena (ma il condizionale è veramente d'obbligo) le gare di ritorno dei quarti di finale (ment...leggi
19/11/2019












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01836 secondi