Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. B - Casarsa, Prata e Union Martignacco dettano legge

Prime tre della classe vincenti a suon di gol, anche se l'Aviano non è stato a guardare. Vittorie di misura per Corva e Camino

Non perdono colpi Casarsa e Prata Falchi, che continuano la loro corsa di testa. Ma i gialloverdi sono a punteggio pieno (7 vittorie su 7), mentre i pratesi hanno perso una gara. Ieri il Casarsa ha piegato un buon Calcio Aviano, capace di gonfiare due volte la porta della capolista (con Zanatta su rigore e Istrice). Ma non è bastato stante la tripletta calata da Infanti e le reti firmate da Cozzolino e Perissinotto per il 2-5 conclusivo. 
Ha risposto per le rime il Prata Falchi, che sul terreno del Torre ha messo in mostra l'attacco atomico e una notevole solidità, imponendosi 5-0 con doppietta di Kramil e acuti di Gabana e Fragonese oltre a un'autorete. 
Al terzo posto, a quota 16 (5 punti in meno del tandem in fuga) continua a ruggire l'Union Martignacco, che non ha trovato resistenza nella Spal, conciata per la feste dalle reti segnate da Candotti, Scialino, Lavia, Rumiz, Forestan (2), Braida e Riccardo Fabbro
A quota 16 c'è pure la Sanvitese che lunedì disputerà in casa il posticipo con la Sangiorgina, mentre Sesto Bagnarola - Sacilese si disputerà mercoledì. 
Resta nella parte medio-alta della graduatoria il Corva, che ha espugnato Sedegliano capitalizzando la segnatura di Doumbia Abu; e ritrova punti e morale il Camino, andato a imporsi 2-1 in trasferta a spese del generoso Latisana Ronchis; padroni di casa in rete col rigore trasformato da Guiotto, giallorossi vincitori in virtù dei gol segnati da Puzzoli e Degano

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04445 secondi