Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE B - Il Palmanova ruggisce: con l'Atesina arriva la vittoria

Gli amaranto si impongono con doppiette di Langella e Contin. Criscuolo: "Volevamo questo risultato e l'abbiamo conquistato meritatamente"

Il Palmanova ha rotto il ghiaccio e dimostrato che l'ultimo posto in classifica nel girone B della serie B di Calcio a 5 non era meritato. Oggi la squadra di Beppe Criscuolo è andata a espugnare di forza il parquet dell'Atesina, ottenendo quella vittoria sfuggita in maniera beffarda a Belluno e sabato scorso, nell'incredibile match perso con il Rovereto dal 3-0 al 3-4. 
Gli amaranto si sono imposti per 4-1 con doppiette di Langella e Contin: "Abbiamo sempre tenuto in mano il pallino del gioco, anche se il primo tempo si è chiuso solo sull'1-0 per noi - racconta mister Criscuolo -. Nella ripresa l'uno-due di Contin ha chiuso i conti, con la rete del 3-0 davvero pregevole. Langella ha firmato il poker e solo nel finale i padroni di casa hanno accorciato le distanze. La squadra sta bene, aveva però assoluto bisogno di questo risultato e in campo ce l'ha messa tutta per ottenerlo Il campionato è davvero impegnativo, con 6-7 formazioni costruite per puntare in alto; ma con le altre possiamo tranquillamente dire la nostra. Ho grande fiducia nei ragazzi e sono sicuro che conquisteremo la permanenza in categoria". 
Oggi Criscuolo ha tenuto precauzionalmente a riposo Dimarch, alle prese con qualche noia muscolare.  

https://i.imgur.com/Virf5vu.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04859 secondi