Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Scatta il campionato: Clark - Tarcento il match più atteso

Parte sabato la nuova avventura. Il Manzano riceve il Maniago, Udinese e Torriana favorite nei confronti di Futura Basiliano e Porcia

La Coppa Italia lascia spazio al campionato in serie C regionale di calcio a 5 che scatta con la prima giornata in programma sabato pomeriggio; campo centrale il sintetico di Cussignacco dove alle 18 incrociano le armi Clark Udine e Tarcento, ovvero le squadre più in forma apparse in Coppa Italia, un bel test dunque per le ambizioni dei due team che puntano ad un campionato di vertice e le premesse finora fanno intendere questo, una Clark che ha nelle sue fila il fromboliere Wembolowa asso nella manica di patron Tirindelli, giocatore capace con le sue giocate di mettere a dura prova le difese avversarie anche se l'avversario e' di certo quello piu' tosto, in questo momento, che poteva capitare, gara dunque apertissima e da tripla.
Interessante pure la "rivincita" tra Manzano e Maniago, nella capitale della sedia con inizio alle 17, in Coppa Italia scintille ed emozioni con i coltellinai vicinissimi ad un'impresa che ora vogliono portare a termine, per mister Genna turnover obbligato, il burrascoso finale di stagione costa tre rinunce per squalifica, in tribuna per forza andranno Patti, Zanuttini e Taviani, rientrano in pista Gasich e Barreca mentre tra i pali ballottaggio tra Cattarin e Duricic; sul fronte opposto biancoverdi che vogliono partire con il piede giusto e consci di potersela giocare fino in fondo. 
Sfida inedita a Gradisca d'Isonzo quella tra la Torriana ed il Porcia, padroni di casa che devono cancellare in fretta e furia le scorie della sorprendente eliminazione in Coppa Italia mentre tra gli ospiti carica al massimo per l'esordio ufficiale nel calcio a 5 sfruttando oltre all'esperienza di giocatori gia' rodati nel calcio a 5 anche sulla conoscenza tattica di un maestro del calcio a 5 come quale il tecnico di Capriva Alessio Marega.
Pomeriggio che sarà aperto in anticipo alle 16 dal match tra Futura Basiliano e Futsal Udinese, padroni di casa che in Coppa han messo in difficoltà per un tempo e mezzo i bianconeri e che ora vogliono essere concreti per 40' effettivi anche se come ben sappiamo la squadra di Della Negra è tosta e quadrata, difficile da superare per tutti. (m.p.)

PROGRAMMA E ARBITRI

Sabato

ore 16.00 Futura Basiliano - Futsal Udinese  
Pines (Basso Friuli) e Zotta (Maniago)

ore 17.00 Manzano 1988 - Maniago   
Copat (Pordenone) e Copetin (Udine)

ore 18.00 Clark Udine - Futsal Tarcento   
Cicchetti (Pordenone) e Tranchina (Udine)

ore 19.15 Torriana - Porcia     
Carboni (Udine) e Grossutti (Udine)

Riposa la Gradese Calcio


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03445 secondi