Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UISP OVER 40 - Gregorutti bis nella cinquina del Mereto

Dopo un primo tempo equilibrato il Fagagna cede alle ripartenze dei palmarini. Finisce 5-1 per i padroni di casa. Dalla panchina le soluzioni vincenti per i padroni di casa. Nessun cartellino ma tanti, troppi interventi duri impuniti da un arbitro in serata non perfetta. Di Biagio per gli ospiti, segna il gol della bandiera

Per la quarta giornata del Campionato Uisp Over 40, si è disputata a Santamaria la Longa una bella partita fra Mereto e Fagagna con la vittoria dei palmarini per 4-1. E' stata una gara "maschia", nel corso della quale l'arbitro ha sorvolato probabilmente un pò troppo sugli interventi duri, non ha infatti estratto alcun cartellino, ed è parso in più occasioni in difficoltà sui fuorigioco, ma anche l'arbitro può sbagliare! Nel primo tempo le compagini si studiano, fallendo comunque entrambe due facili opportunità. Tutto accade nella ripresa, nel corso della quale la difesa ospite subisce le ripartenze del Mereto. Il cui mister ci vede giusto facendo quattro nuovi innesti; prima Tel, ottima la sua partita, sigla l'1-0 ribattendo in rete una corta respinta del portiere, poi è Gregorutti a siglare una doppietta finalizzando due ottime ripartenze. Chiude i conti, a dieci minuti dalla fine, Fabio Monte con una conclusione a tu per tu con l'estremo del Fagagna. Il Fagagna, nonostante i quattro gol subiti, non demorde e sigla il gol della bandiera con Di Biagio, ma ormai è troppo tardi per la rimonta e pensa al prossimo impegno tra le mura amiche contro gli Over San Giorgio, mentre il Mereto, in quel di Mortegliano, si confronterà con Da Nando.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01859 secondi