Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UISP OVER 40 - L'Osteria ai Tubi punge, Pittana ne fa tre

Sooto di una rete, la squadra di Rivarotta mette alle corde il San Giorgio. Locali ancora fermi a zero punti

In quel di Morsano di Strada si è disputato l’Incontro tra Over San Giorgio e Antica Osteria ai Tubi per la 4ª giornata del campionato Uisp Over 40 con la perentoria vittoria degli ospiti per 5-1.  Parte bene la formulazione di Rivarotta, crea due occasioni con Modolo e Paolini ma la retroguardia del San Giorgio è attenta e pronta a far ripartire i suoi attaccanti. Dapprima un occasione con il portiere Riva chiamato a parare un tiro di Chinese, ma due minuti dopo, su un bel traversone di Simoncello, Chinese trova la difesa non posizionata bene e con un diagonale batte a rete portando in vantaggio il San Giorgio.  L’Antica Osteria comincia a macinare gioco e velocizza la manovra ma il San Giorgio, con un po’ di affanno, cerca di limitare i danni. La pressione è costante e a al 30’ Paolini, lanciato da Toniutto, salta il suo avversario e dal fondo crossa per l'accorrente Modolo che di piatto insacca il pareggio. Passano neanche cinque minuti e l'Antica Osteria si porta in vantaggio: azione Simionato - Pittana  in area, il difensore tocca con la mano e l'arbitro decreta il rigore trasformato da Pittana.

Nel secondo tempo sono sempre gli ospiti a fare gioco e partita, Paolini sulla fascia salta due avversari ed entrato in area calcia sul primo palo, Pittana è pronto a deviare il tiro ingannando il portiere di casa. Cominciamo i cambi sia da una parte che dall'altra ma sono sempre i Tubi a gestire il gioco e il San Giorgio a rintanarsi sulla difensiva.  al 20’ Pittana, lanciato da Toniutto, si trova davanti a Musuruana e con un morbido tocco lo scavalca portando a quattro le reti. Escono due giocatori del San Giorgio per infortunio  (stiramenti) e quando la partita volge al  termine, Cerroni, subentrato a Simionato,  subisce un fallo al limite dell'area, si incarica egli stesso di  battere la punizione dal limite trovando la rete, complice una deviazione della barriera che spiazza il portiere per il 5-1 definitivo.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01788 secondi