Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 15 ELITE - L'Ancona doma la Sanvitese: gara memorabile

Confronto combattuto e pieno di spunti, quello tra due protagoniste del campionato. L'hanno spuntato 2-1 gli udinesi

Campionato Regionale Elite Giovanissimi Under 15
Ancona - Sanvitese  2-1

Nel Campionato Regionale Élite della categoria Giovanissimi under 15, una cinica e determinata Ancona riesce ad imporsi sulla Sanvitese per 2 a 1 sul terreno amico di via Friuli. Nonostante la maggior organizzazione di gioco della Sanvitese di mister Giulio Ferro, l'Ancona ottiene una importante vittoria che la proietta al terzo posto in classifica. Durante il primo tempo il dominio del gioco è nelle mani della Sanvitese che riesce a prendere il controllo del centrocampo e si rende pericolosa in almeno quattro/cinque circostanze con i suoi attaccanti MazzonMonestier e Gattullo che però, grazie a qualche ottimo intervento dell'estremo difensore dell'Ancona Calicchia, non riescono a sbloccare il risultato. Si va così al riposo a reti inviolate.

Cambia l'inerzia della partita nel secondo tempo soprattutto quando per l'Ancona Marko Cokic, imbeccato da un ottimo traversone di Martinuzzi dalla sinistra, spizza la palla di testa e la mette nell'angolino dove l'incolpevole portiere della Sanvitese Turrini non ci può arrivare: 1-0 per l'Ancona con un gol di pregevole fattura che raramente si riesce a vedere nelle categorie giovanili.  La Sanvitese non ci sta e aumenta il ritmo e l'intensità della gara con numerose incursioni dei suoi centrocampisti MorassuttiMancino e Peressinotto. Sino a quando il bomber Mazzon, che poi risulterà tra i migliori in campo, dopo essersi infilato tra le maglie della difesa avversaria, con un tiro molto preciso porta la Sanvitese al pareggio. 
I ragazzi dell'Ancona di mister Cicolani reagiscono bene sul piano caratteriale e al 25' del secondo tempo Rigonat interrompe una trama offensiva della Sanvitese, la gioca sulla fascia sinistra da dove Braida fa partire un tiro/cross che dopo avere lambito la traversa finisce sui piedi di Paquolla che, con grande freddezza, la mette in porta per il 2-1 dell'Ancona.
Gli ultimi minuti sono un assedio costante della Sanvitese che si conquista alcune punizioni molto pericolose da fuori area, frutto di falli compiuti dai difensori dell'Ancona finalizzati a contenere le giocate avversarie, ma l'Ancona chiude tutti gli spazi e protegge la propria porta fino al triplice fischio finale, riuscendo così ad accaparrarsi i 3 punti.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02018 secondi