Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA D - Baulini e Feri, umori diversi post derby (audio & video)

Difesa concentrata e attacco in giornata di grazia sono stati i punti chiave del successo dell’Isontina. Non sono servite le raccomandazioni di mister Feri al suo Sovodnje: “Non ho visto il carattere di reagire alla sconfitta”

Il derby isontino del girone D di Seconda categoria se lo aggiudica l’Isontina con un secco 4-0 in casa del Sovodnje, in partita per un tempo, poi crollato anche per l’inferiorità numerica dopo l’espulsione di Lutman.

“Era una partita molto temuta, con il Sovodnje in crescita ma la mia squadra ha fatto tutto ciò che doveva, sfruttando al massimo le occasioni avute. La difesa è rimasta molto concentrata - spiega il mister dell’Isontina Claudio Blaulini – e devo fare i complimenti ai due “vecchietti”, ma anche la coppia d’attacco VanzoAciole ha fatto vedere cose buone. Soprattutto Aciole era in giornata di grazia. Obiettivi? Finora abbiamo disputato un ottimo campionato tenendo un passo costante anche nell’impegno. Continueremo così, poi chi avrà messo più grinta e voglia otterrà il massimo in una sorta di gara di tenuta fisica e mentale”

Un po’ abbacchiato il tecnico degli sconfitti Simon Feri nel commentare questa pesante battuta d’arresto casalinga: “Alla vigilia non mi sarei mai aspettato questi risultati, anzi ho caricato i ragazzi per imporre il nostro gioco e cercare il gol davanti ai tifosi di casa e avevo ammonito la difesa sulla pericolosità degli attaccanti dell’Isontina. Non abbiamo giocato male, però siamo stati puniti nelle occasioni concesse. Nel secondo tempo abbiamo subito due gol in un quarto d’ora che ci hanno tagliato le gambe. Lì ho visto poco carattere dei miei ragazzi, non sono riusciti a reagire nel palesarsi una sconfitta. Andiamo comunque avanti per la nostra strada, le partite son ancora tante però stavolta abbiamo perso l’occasione d’oro per avvicinarci al vertice della classifica”.  

Sovodnje distratto, l'Isontina lo bacchetta 4 volte

A cura di Marino Marsic

 

https://i.imgur.com/PNTVLAd.jpg

https://i.imgur.com/F8565SQ.jpg

https://i.imgur.com/iwF6WFG.jpg

https://i.imgur.com/l491Jvo.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02171 secondi