Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC PN - Valcolvera e Giais corrono per la propria strada

Vittorie casalinghe per le due battistrada a suon di gol e di pali. Anche il San Giacomo ottiene i due punti a spese del Villadolt. Due gare rinviate, una riprogrammata in primavera

Tre vittorie casalinghe nelle altrettante sfide del sabato pomeriggio nel girone Premier League pordenonese con Valcolvera, Giais e San Giacomo Sedrano a prendere i due punti. La capolista Valcolvera fa suo il testa coda con lo Sporting San Giovanni per 3-1 con doppietta di Rizzo dopo aver egli stesso colpito due legni, inframmezzata dal centro di Facchin, a suo secondo gol consecutivo. Inizialmente erano passati in vantaggio gli ospiti con Franco Lotto, al quale il portiere Cicuzza ha negato il secondo gol.  

Un punto sotto la capoclasse, a quota 10, il Giais vince 4-1 la gara interna nei confronti del Borgo Palse mettendo in cascina il terzo successo consecutivo con le reti realizzate da Dino Lorenzin, Marcolin, Cremon e Toffoli. Per i biancazzurri di Porcia Emanuele Bolognesi segna il punto della bandiera.

Con il classico 2-0 il San Giacomo Sedrano fa suo l’incontro con il Villadolt decidendo già nel primo tempo. In contropiede Gava saluta tutti e va a gonfiare la rete dei rosaneri i quali poi fermano con le cattive sempre Gava in area. Del relativo rigore s’incarica De Mattia e lo realizza spedendo il pallone da una parte e il portiere dall’altra. “Dovremmo essere più in alto in classifica, abbiamo perso troppi punti per strada – commenta il mitico ds del Sedrano Luigino Sacilotto – e di conseguenza dobbiamo rivedere qualcosa e cercare di non sbagliare tanti gol”.

Rinviata al 14 novembre Belfiore – Forcate e in primavera, al 7 marzo Due Elle – Aurora.

 

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02009 secondi