Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA TERZA - Villesse in semifinale al foto-finish

Dopo il gol di apertura di Ferraro i giallorossi vanno vicini al raddoppio quattro volte nella ripresa. Il gol arriva soltanto a ridosso del recupero con Volk. Il mister: “Un po’ alla volta stiamo trovando i giusti equilibri, finalmente la nostra rete è rimasta inviolata”

A Villesse si è giocata l’unica della quattro partite di ritorno dei quarti di finale della coppa Regione di Terza categoria fra la Blessanese e i giallorossi isontini con la vittoria di questi ultimi per 2-0, garantendosi l’accesso alle semifinali con la qualificazione conquistata proprio allo scadere.
Il primo tempo scorre piuttosto equilibrato, spezzato dal gol di Ferraro attorno al 20’ con un diagonale rasoterra su assist verticale di Volk. Molto più aperto il secondo tempo con quattro palle gol create dal Villesse ma non capitalizzate. Nella circostanza prima il portiere friulano chiude lo specchio a Volk il quale, poco dopo, calciando in precario equilibrio consente il ripiegamento difensivo all’avversario. Ancora Ferraro con una conclusione decentrata salvata da un difensore quasi sulla riga e poi il palo nega il gol a Caruso. Quando le speranze stavano affievolendosi, al 90’ Volk, appostato sul palo lontano, addomestica un traversone e scarica il rete il pallone della qualificazione: “Stiamo crescendo,la squadra è formata da tanti giovani con le due chiocce Banello e Celante a far da collante e a elargire consigli. Un po’ alla volta stiamo trovando i giusti equilibri  - spiega il tecnico giallorosso Sandolo Giugliano - e stasera finalmente la nostra rete è rimasta inviolata. Finora segnavamo molto ma anche concedevamo sempre qualcosa agli avversari. Questi di stasera hanno creasto soltanto alcune occasioni su palle inattive ma non ricordo parate importanti del nostro portiere. Scherzo del calendario, domenica affronteremo nuovamente la Blessanese in campionato in casa loro. Cercheremo di continuare su questa falsa riga provando ad infastidire le candidate al salto di qualità Lestizza, Villanova a Real Cussignà”.

https://i.imgur.com/ApNMabR.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02387 secondi