Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Maccan e Pordenone alla prova. Scintille a Palmanova

Settima d'andata piena di scontro di fuoco, con le regionali che vivranno un sabato in trincea...

Non sarà di certo decisiva, ma la settima giornata in serie B nazionale propone delle sfide davvero importanti per il proseguio di una stagione che con questo turno arriva ad un terzo di stagione. Maccan Prata in casa con il coriaceo Sedico, scontro diretto per il Pordenone a Cornedo e super derby a Palmanova tra gli amaranto e l'Udine City: questo il menù delle regionali che per opposti motivi chiedono risposte importanti alla giornata in arrivo.
In testa la capolista Bubi Merano sarà impegnata sul campo di una Canottieri Belluno reduce dalla batosta di Pordenone ed alla ricerca di punti salvezza, occasione dunque, forse, per il Maccan Prata di tornare in vetta che dista attualmente un punto soltanto, attenzione però a questo Sedico che partito formato diesel sta ora carburando e rendendo al vita difficile a tutti oltre che scalare la classifica.
Duello tra terze in classifica a Cornedo Vicentino, padroni di casa e Pordenone sono appaiate sul terzo gradino, andamento similare in campionato per entrambe, devastanti in casa e sofferenti in trasferta, a Pordenone ovviamente ci si augura un'inversione di tendenza in questo weekend ed un successo sarebbe alquanto significativo per consacrare le ambizioni del team del presidente Onofri.
Da questi scontri diretti potrebbero trarne giovamento Nervesa ed Arzignano impegnate in trasferta entrambe in Trentino Alto Adige, il Nervesa rende visita al fanalino Atesina mentre i vicentini saranno in quel di Rovereto, sulla carta partite da due fisso, ma in questo campionato le sicurezze non sono molte e le bucce di banana sempre dietro l'angolo.
Chiusura ovviamente per il derby tra Palmanova e Udine City, due squadre che nel recente passato hanno battagliato per la promozione in B e che ora cercano di difendere con le unghie, non è tempo certo di verdetti ma la gara ha un'importanza enorme per entrambe; City che vincendo potrebbe scrollarsi di dosso un bel po' di squadre mentre Palmanova è a un bivio per la classica, partita dove non ci sono alternative alla vittoria o quasi; formazioni al completo o meno non è dato sapere come in tutte le gare d'importanza vitale, Spatafora un po' claudicante tra i padroni di casa mentre sul fronte opposto l'impiego o meno di Stendler verrà deciso negli ultimi istanti prima di presentare la lista ai direttori di gara. Emozioni forti dunque per il pubblico che assieperà certamente il PalaBruseschi sabato pomeriggio. (m.p.)

Programma e arbitri

ore 16.00 Palmanova - Udine City  
arbitri  Squeglia (Caserta) e Barracano (Treviso), crono: Naccari (Udine)

ore 16.00 Maccan - Sedico        
arbitri Zingariello (Prato) e Sgadari ( Prato), crono: Angelo ( Monfalcone)

ore 15.00 Cornedo - Pordenone     
arbitri Puzzonia (Como) e Levati ( Trento), crono: Anzisi (Mantova)


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...














SERIE B - Che peccato Maccan!

MACCAN PRATA - BUBI MERANO 3-5Gol:  a 00’18’’ Beregula, a 12’51’’ Caverzan; nella ripresa, a 03’19&rsqu...leggi
30/11/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06015 secondi