Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Stasera a Maniago e Udine sarà battaglia. E domani pure

Seconda d'andata di grande impatto: Maniago - Torriana e Udinese - Clark in anticipo, mentre sabato il Porcia debutterà in casa ospitando la Gradese e il Tarcento riceverà la visita del rimaneggiato ma mai domo Manzano

Campionato regionale di serie C di calcio a 5 che entra già nel vivo con una seconda giornata che propone incontri davvero importanti; uno scherzo del calendario tra l'altro propone in anticipo sui tempi le due semifinali di Coppa Italia, Futsal Udinese - Clark venerdì sera e Tarcento - Manzano sabato; ma anche le altre due gare in programma promettono emozioni forti.
Si parte dunque venerdì sera con i due anticipi, alle 21.10 il Maniago riceve la visita della Torriana, la squadra di Polo Grava col dente avvelenato dopo la rocambolesca sconfitta patita a Manzano, cerca  di rompere il ghiaccio per non perdere terreno in classifica ed attardarsi dal treno delle battistrada ma l'avversario è certamente ostico, la Torriana può contare infatti sul duo Laharnar-Tancos, attaccanti di razza capaci di mettere in apprensione qualsiasi difesa, pronostico dunque apertissimo.
Alle 21.15 ci spostiamo al PalaCus di Udine dove la squadra di Della Negra incrocia le armi con la Clark, derby cittadino, dunque, tra due squadre che hanno iniziato con il piede giusto la stagione, qualche problema di formazione per mister Tirindelli che però avrà a disposizione i suoi pezzi da 90 capitanati da un Wembolowa in forma stratosferica, le cui giocate stanno interessando da vicino qualche club di serie B che ha già fatto squillare il cellulare del patron udinese; gara che si preannuncia al cardiopalma visto anche il precedente di coppa Italia con la fantastica "remuntada" dei gialloverdi da 2-6 a 7-6, ma questa volta non ci sarà sotto i piedi il green di Cussignacco che spesso e volentieri è stata la freccia in più nell'arco della Clark.
Sabato pomeriggio ci spostiamo alle 15.30 nella Palestra di Vallenoncello dove farà l'esordio davanti ai propri tifosi il Porcia che se la vedrà con la Gradese; all'esordio ufficiale i ragazzi di Marega non hanno di certo sfigurato a Gradisca d'Isonzo, tenendo in pugno per un tempo, salvo poi cedere alla distanza, davanti una Gradese ancora con i cerotti aspettando il mercato dicembrino ma pronta a vendere a caro prezzo la pelle. Il turno si chiude in tarda serata, ore 21, a Tarcento dove la squadra di Jovic cerca di ritornare a volare, dopo l'inatteso stop, perlomeno nel punteggio finale, patito sul campo della Clark; altro osso di duro da spolpare, il Manzano dalle sette vite, la squadra di Genna specializzata in rimonte in extremis dovrà fare ancora una volta buon viso a cattiva sorte, turnover obbbligato viste le assenze degli squalificati Zanuttini e Gasich, per quest'ultimo stagione compromessa per un grave infortunio al ginocchio riportato sabato scorso; rientrano Patti e Taviani che invece hanno scontato le loro squalifiche; gara dunque che riserverà grande spettacolo e dal pronostico molto incerto. (m.p.)

Programma e arbitri

venerdì ore 21.10  Maniago  - Torriana          
arbitri Marchetti (Tolmezzo) e De Chirico (Udine)

venerdì ore 21.15 Futsal Udinese  - Clark Udine  
arbitri Zorzin (Gradisca) e Pines (Basso Friuli)

sabato ore 15.30 Porcia - Gradese               
arbitri Pittoni (Udine) e Fachin (Tomezzo)

sabato ore 21.00 Tarcento - Manzano           
arbitri Dean (Basso Friuli) e Perrucci (Trieste)

riposa il Futura Basiliano


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




SERIE C - Ribaltone Porcia. La Clark fa infuriare Tirindelli

Il Porcia confeziona la sorpesona della penultima d'andata in serie C regionale di calcio a 5 andando a sbancare al termine di una gara dai due volti il green della Clark Udine per 7-8; una vero e propria "remuntada" quella dei ragazzi di mister Alessio Marega i quali, sotto all'intervallo addirittura per 6-1, ...leggi
19/01/2020


SERIE C - Il figlio di Turci lancia la Gradese

Primo sorriso per la rinnovata Gradese che nel recupero della sesta giornata di C1 va ad espugnare per 6-8 il parquet del Futura Basiliano: gara divertente, ricca di gol che ha visto premiato il club lagunare che ha visto protagonista Turci, figlio d'art...leggi
17/01/2020

IL TORNEO - Finale sabato tra Grado attivo e Hemptagon SOF

Il torneo ricreativo sperimentale di calcio a 5, fase autunnale, gestito dalla Delegazione di Gorizia, è giunto al suo atto conclusivo. Che si svolgerà sabato pomeriggio al Palasport di Grado (ore 15) e vedrà affrontarsi in finale il calcetto Hemptagon SOF e il Grado attivo. Que...leggi
16/01/2020

SERIE C - Torriana castigata da un Manzano super

TORRIANA - MANZANO  4 - 7 Gol: p.t. 8' Costantini Filippo (M), 15' Duricic D. (M), 17' El Atrassi (M);  s.t. 3' Laharnar (T), 4'00" Barreca (M), 4'20" Barreca (M), 4' 50" Barreca (M), 12' Tancos (T), 17' Zalaschek (M), 18' e 19' Sgura (T). ...leggi
12/01/2020

SERIE C - Manzano e Maniago, prova di forza. Udinese a testa alta

Botta e risposta tra Maniago e Manzano nella settima giornata del campionato regionale di calcio a 5; posticipate le sfide tra Porcia e Basiliano al 21 gennaio e tra Gradese e Clark Udine al 29 gennaio, l'attenzione era rivolta sui due parquet superstiti dove in pratica i coltellina...leggi
12/01/2020

SERIE C - Gare di fuoco a Maniago e Gradisca

Riprende il campionato regionale di calcio a 5 con la terz'ultima d'andata a scartamento differenziato e con parecchie variazioni: per un avere un quadro preciso della classifica bisognerà attendere fine mese quando si disputerà l'ultimo posticipo previsto per il 29 gennaio tra Gradese e Clark Udine che, dunque, non an...leggi
10/01/2020









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02807 secondi