Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


BASKET - La Polisportiva Pieris "bagna" la propria palestra vincendo

Partono bene i ragazzi di mister Inglese, poi qualcosa s’inceppa. I goriziani si fanno sotto ma la strigliata del coach bisiaco risveglia i padroni di casa. Gabriele Vecchiet inaugura le nuove retine del canestro

POLISPORTIVA PIERIS “PERCORSO SICUREZZA” - ATHLETISMO GO 71-57

POLISPORTIVA PIERIS: Dreas 4, Vecchiet 14, Pesci 17, Sodano 4, Tessarolo 6, Carotenuto 9, Crocamo 1, Bean 5, Boscarol, Deiuri 4, Maddalena 5, Pasqualini 2. Allenatore Inglese.

ATHLETISMO GO: Conzutti 9, Marchetto 8, Seggio 2, Travagin 10, Ambrosi 5, Maghet 2, Marchetto G., Villano, Di Caterina, Venturini 11, Pajer 10, Luciano. Allenatore Travagin.

ARBITRI: Dagri di Monfalcone e Lupieri di Gorizia 

NOTE: periodi 27-12, 39-29, 56-40

Non poteva esserci modo migliore per inaugurare il nuovo parquet dell'impianto scolastico della palestra di Pieris che con una squillante vittoria per la pallacanestro Polisportiva isontina targata “Percorso Sicurezza” nel campionato di Promozione girone Trieste/Gorizia. A dire il vero, il punteggio poteva essere più largo, per gli uomini del coach Andrea Inglese, in quanto ci sono stati momenti di grande basket, intervallati da appannamenti evidenti che hanno permesso all'Athletismo di  farsi sotto in maniera pericolosa.

Si parte e la squadra di casa gioca divinamente aggressiva con una marcatura a uomo efficace, raddoppi sui portatori di palla che permettono recuperi e veloci contropiedi, specialmente di Gabriele Vecchiet il quale, per la cronaca, ha realizzato il primo canestro della partita inaugurando perciò le nuove retine. Trovano la via del canestro un po' tutti del quintetto base, da Deiuri a Pesci a Carotenuto, il punteggio lievita fino alla prima sirena con un 27 a 12 che non lascia scampo agli avversari.
Nella prima azione della seconda frazione arriva il massimo vantaggio realizzato dal sempre verde Tessarolo, siamo sul 30 a 12 e da questo momento si spengono le luci, la difesa non è come quella del primo tempo, i giocatori goriziani riescono a  trovare le giuste misure difensive e iniziano una lenta ma costante rimonta: 17 a 11 per il Athletismo in questo frangente con Conzutti e Venturini sugli scudi. Si va al riposo lungo con il Pieris avanti per 38 a 29. 
Questa inerzia negativa continua anche all'inizio del terzo periodo di gioco, al 2' sono solo 4 che separano le due squadre  38 a 34: Andrea Inglese chiede time out, molto salutare. L'allenatore si fa sentire, e molto bene, infatti i giocatori bisiachi ritornano in campo con un altro piglio, più aggressivi e precisi, sospinti da Gabriele Vecchiet (per chi scrive l'MPV non solo per come ha giocato in attacco, ma sopratutto in difesa) e Alex Pesci riescono ad ingranare la marcia e volare fino al +20 (60 a 40) del 2' del quarto periodo. La partita finisce in questo momento, gara che ha permesso una rotazione di tutti i giocatori di entrambe le squadre con “prove” di nuove soluzioni di gioco in quanto il punteggio ha permesso di farlo. 

Livio Nonis

https://i.imgur.com/9gtMxyp.jpg

https://i.imgur.com/fLTuhEi.jpg

https://i.imgur.com/ScHe6Xm.jpg

https://i.imgur.com/lTHzOSj.jpg

https://i.imgur.com/TLwlFwA.jpg

https://i.imgur.com/JIaF9fQ.jpg

https://i.imgur.com/I9vI8hK.jpg

https://i.imgur.com/2hjLTpa.jpg

https://i.imgur.com/UPzp265.jpg

https://i.imgur.com/TYFxKQ3.jpg

https://i.imgur.com/5VInfwe.jpg

https://i.imgur.com/4H735Ci.jpg

https://i.imgur.com/lkwSMY1.jpg

https://i.imgur.com/Ip7cdX7.jpg

https://i.imgur.com/ald8Eul.jpg

https://i.imgur.com/VoK9mEO.jpg

https://i.imgur.com/HlkBltV.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...
















IL CONCORSO - Diabete e sport, uno scatto per vincere

A ruota libera contro il diabete, perchè il diabete teme chi va in bici o fa movimento. Questo è il titolo della campagna di informazione su “Attività fisica e Diabete” lanciata nella regione Friuli Venezia Giulia dallo Sweet Team Aniad FVG, associazione di volontariato che promuove ...leggi
05/09/2016

BASKET - Eurodonne Under 16: l'Italia finisce quarta

La Spagna è campione d’Europa femminile Under 16. La formazione iberica, priva di due pedine fondamentali quali Carrera e Flores, ha dominato, nell’atto conclusivo, la favorita Germania (che si consola con il titolo di miglior giocatrice torneo attribuito a Luisa ...leggi
14/08/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02656 secondi