Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. B - Casarsa, 9 su 9. Ma col Sedegliano è stata dura

La capolista si è imposta sul terreno degli azzurri solamente nel finale di un match combattuto ancorché terminato 4-1 per i gialloverdi ospiti



Un’unica partita si è potuta giocare sabato, quella del “Castelliere” fra il Sedegliano e il Casarsa, per la 10ª giornata del girone B degli Under 19 regionali, terminata con la vittoria degli ospiti per 4-1. La capolista ha capitalizzato soltanto quattro delle diverse occasioni create, e soltanto nel finale di una gara molto combattuta è riuscita a chiudere il match. Il primo tempo non offre particolari emozioni, ad eccezione del calcio di rigore del quale beneficia il Casarsa al 44’ con alla battuta Infanti, trovando la respinta del portiere Giugliano.
Nel secondo tempo al 9’ gran tiro di Burduf, deviato in angolo, poi al 22’ azione manovrata del Casarsa: Bulfon riceve palla all'altezza del rigore e batte il portiere per il vantaggio gialloverde. Due minuti prima della mezzora altro penalty, stavolta a favore dei padroni di casa, per un’irregolarità su Verona da parte del portiere ospite. Calcia lo stesso Verona e Orbelli imita il suo collega rintuzzando anch’egli il penalty, sulla sfera irrompe Caviglione e rimette tutto in parità.
Al 43’ Burduf entra in area da sinistra e la sua gran conclusione s’insacca per il nuovo vantaggio del Casarsa. Non è finita, al secondo minuto di recupero Vilotti calcia una punizione quasi dal fondo sul settore sinistro e con un tiro teso inganna il portiere e aumenta il bottino, che diventa quadruplo sessanta secondi dopo quando Cozzolino, servito centralmente, galoppa verso la porta di Giugliano, trafiggendolo in uscita.
Con l'affermazione colta sabato il Casarsa resta a punteggio pieno, avendo sempre vinto le 9 gare fin qui disputate! 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03310 secondi