Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UISP OVER 40 - L'Orlanda corre, il Rivarotta incalza

La capolista passa a fatica a Spilimbergo, il Ristorante Ai Tubi sale al secondo posto agganciando i mosaicisti e Mereto. Palmarini sopraffatti da una pimpante Julia. Tanti gol a Mortegliano, ride Da Nando. Prima vittoria stagionale del Fagagna

Si è chiusa l’ottava giornata del campionato Uisp ma la classifica è ancora monca per le diverse gare da recuperare. Al momento comanda l’Orlanda con 10 punti, passata a fatica in casa dello Spilimbergo per 2-0 con i mosaicisti a tener testa ai detentori del titolo fin quasi alla fine, sprecando pure occasioni per arrivare al pareggio. Gli ospiti passano in vantaggio al 10’ del primo tempo con Sattolo e raddoppiano, con lo Spilimbergo sbilanciato in avanti, al 35’ della ripresa con un eurogol di Giorgini.

Al secondo posto il Rivarotta Ai Tubi passa di misura vincendo il derby a Pocenia per 1-0, agganciando così in graduatoria lo stesso Spilimbergo e il Mereto, caduto pesantemente sul campo di casa per 6-1 ad opera di una tambureggiante Julia, avvicinatasi al podio.
Non riesce ancora a racimolare punti l’Atletico Nazionale, uscito sonoramente sconfitto da Fagagna con un perentorio 7-0 con i rossi di casa a conquistare il primo successo stagionale, grazie alla reti di Giorgio Pecile, Di Benedetto e Cinello nel primo tempo e con la doppietta di Del Degan e i centri di Di Biagio e Zaami nella ripresa.
Pirotecnica vittoria del Da Nando in quel di Mortegliano, battuto l’Ajax per 5-3 con tripletta di Battiston per i locali e reti di Pirrò, Chirico e Ovan per i “lanceri”.

Negli anticipi di venerdì successi interni del Sesto al Reghena per 5-0 sull’Over San Giorgio, ancora fermo al palo e del San Marco Iutizzo per 2-1 sul Colloredo che si mangia le mani per aver dilapidato alcune ghiotte occasioni per raddoppiare l’iniziale vantaggio.

Per giovedì è in programma il recupero fra Spilimbergo e Milan Club, scelto a fagiolo per i milanisti, dopo il turno di riposo in questo week-end


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02047 secondi