Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UISP OVER 40 - L'Orlanda corre, il Rivarotta incalza

La capolista passa a fatica a Spilimbergo, il Ristorante Ai Tubi sale al secondo posto agganciando i mosaicisti e Mereto. Palmarini sopraffatti da una pimpante Julia. Tanti gol a Mortegliano, ride Da Nando. Prima vittoria stagionale del Fagagna

Si è chiusa l’ottava giornata del campionato Uisp ma la classifica è ancora monca per le diverse gare da recuperare. Al momento comanda l’Orlanda con 10 punti, passata a fatica in casa dello Spilimbergo per 2-0 con i mosaicisti a tener testa ai detentori del titolo fin quasi alla fine, sprecando pure occasioni per arrivare al pareggio. Gli ospiti passano in vantaggio al 10’ del primo tempo con Sattolo e raddoppiano, con lo Spilimbergo sbilanciato in avanti, al 35’ della ripresa con un eurogol di Giorgini.

Al secondo posto il Rivarotta Ai Tubi passa di misura vincendo il derby a Pocenia per 1-0, agganciando così in graduatoria lo stesso Spilimbergo e il Mereto, caduto pesantemente sul campo di casa per 6-1 ad opera di una tambureggiante Julia, avvicinatasi al podio.
Non riesce ancora a racimolare punti l’Atletico Nazionale, uscito sonoramente sconfitto da Fagagna con un perentorio 7-0 con i rossi di casa a conquistare il primo successo stagionale, grazie alla reti di Giorgio Pecile, Di Benedetto e Cinello nel primo tempo e con la doppietta di Del Degan e i centri di Di Biagio e Zaami nella ripresa.
Pirotecnica vittoria del Da Nando in quel di Mortegliano, battuto l’Ajax per 5-3 con tripletta di Battiston per i locali e reti di Pirrò, Chirico e Ovan per i “lanceri”.

Negli anticipi di venerdì successi interni del Sesto al Reghena per 5-0 sull’Over San Giorgio, ancora fermo al palo e del San Marco Iutizzo per 2-1 sul Colloredo che si mangia le mani per aver dilapidato alcune ghiotte occasioni per raddoppiare l’iniziale vantaggio.

Per giovedì è in programma il recupero fra Spilimbergo e Milan Club, scelto a fagiolo per i milanisti, dopo il turno di riposo in questo week-end


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020



LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

UISP - Preoccupano le incongruenze del Dpcm

L’Uisp tiene a sottolineare la propria responsabilità sociale circa le misure adottate per contenere l'emergenza epidemiologica del Covid-19. La salute, in particolare la salute pubblica, come diritto e bene primario per ogni ...leggi
05/03/2020







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,34107 secondi