Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC PN - Avvocati, le assenze pesano

Sconfitti nel derby neroverde sul campo del Via Verdi, i togati lamentano assenze importanti in attacco. Mister Pollini: “Avessimo avuto i due attaccanti da affiancare a Vollero sarebbe potuta andar meglio. Paghiamo infortuni e partenze di spessore in difesa”

Per il derby neroverde dell’ottava giornata del girone 2 della Championship, il consiglio comunale tarpa le ali agli Avvocati costretti a scendere in campo contro il Via Verdi privi di Tirelli e di Bernardi, quest’ultimo per assente per motivi personali. A decidere l’incontro, a favore della formazione di Fiume Veneto, vittoriosa per 1-0, è stato Corai allo scadere del primo tempo.

Seppur i risultati non siano positivi ultimamente, il mister degli Avvocati Andrea Pollini non è in discussione e così analizza la sconfitta: “Campo pesante, siamo scesi in campo rimaneggiati e alla fine abbiamo meritato di perdere. Cosa è andato storto? L’attacco. Mancavano le due punte Tirelli e Bernardi e senza di essi eravamo in difficoltà. Il campionato non è brillante, complice alcune assenze per infortunio a centrocampo, obiettivamente non stiamo giocando bene. Anche in difesa paghiamo un po’, le partenze del libero Iodice e del portiere Cornacchia si fanno sentire e nel complesso la squadra si è indebolita. Vollero? Anche ieri sera si è mangiato un paio di gol. E’ da solo in attacco. Avessimo avuto l’aiuto di Tirelli e Bernardi sarebbe potuta andar meglio. Speriamo nel prosieguo di poterci ricompattare e cambiar rotta”.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






CSI - Cambio al timone, Viel subentra a Venier

Dopo tre anni alla guida della squadra, causa impegni di lavoro, lascia la società Prata il  mister Pierangelo Venier al quale va tutta la riconoscenza per il lavoro svolto con professionalità ed impegno...leggi
06/07/2020





UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020



LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

UISP - Preoccupano le incongruenze del Dpcm

L’Uisp tiene a sottolineare la propria responsabilità sociale circa le misure adottate per contenere l'emergenza epidemiologica del Covid-19. La salute, in particolare la salute pubblica, come diritto e bene primario per ogni ...leggi
05/03/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,23410 secondi