Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UISP OVER 40 - La Julia torna a ruggire. Attesa per Oscar Nicodemo

Con il rientro dei pezzi da novanta la banda di Concordia Sagittaria fa squillare le trombe. Dopo il recupero vittorioso con l’Ajax, i veneti fanno il bis a Percoto raddoppiando il bottino. Attesa ancora per i debutto del valore aggiunto Oscar Nicodemo. Applausi al Mereto, esce a testa alta anche nel terzo tempo

Gli ultimi cinque giorni soni stati luminosi per la Julia giacché, dopo aver vinto il recupero casalingo della quarta giornata del campionato Uisp, giovedì scorso con l'Ajax per 3-0, sono rientrati nei ranghi alcune pedine fondamentali per la formazione di Concordia Sagittaria. Manca ancora all'appello il valore aggiunto, il nuovo acquisto Oscar Nicodemo, a breve il suo debutto.

In questo turno di campionato la Julia ha reso visita al Mereto, squadra tosta e combattiva la cui società è da sempre molto ospitale curando i minimi dettagli anche nel terzo tempo. Squadra ospite in grande spolvero, con giocatori di esperienza reduci dall'aver disputato già tre finali, frutto del buon lavoro societario, vince 6-1 con il rientro di Terrida in difesa, Pessot e il nuovo arrivato Alessandro Anese a centrocampo e Doratiotto a pungere in attacco.
I primi 25 minuti sono comandati dai veneti con precisi fraseggi e passano in vantaggio su autogol dopo un traversone in area. Doratiotto raddoppia e, prima del riposo, Padovese di testa su azione d'angolo triplica.

Nel secondo tempo Consorte, anch'egli al rientro, firma una doppietta e Andrea Rosson chiude la sestina, prima della rete della bandiera dei palmarini con Vida. Un successo di buon auspicio per il prosieguo del campionato, alla cui prossima gara la Julia affronterà il Milan Club lunedì e successivamente verranno programmati i due recuperi. 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

ANCONA DUE - Peressotti: proseguire sarà dura

E' un periodo duro per tutta la nazione dal quale purtroppo, anche a livello calcistico, si fatica a vedere una via d'uscita. Qualsiasi manifestazione sportiva è stata bandita per contrastare la minaccia Coronavirus ed il rischio ch...leggi
12/03/2020

UISP - Preoccupano le incongruenze del Dpcm

L’Uisp tiene a sottolineare la propria responsabilità sociale circa le misure adottate per contenere l'emergenza epidemiologica del Covid-19. La salute, in particolare la salute pubblica, come diritto e bene primario per ogni ...leggi
05/03/2020








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,47628 secondi