Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 15 - Il Martignacco fa soffrire la lepre Manzanese

Gli orange si impongono 2-1 in un testa-coda battagliato fino alla fine. Ora gli arancione di Zannier sono attesi dallo scontro al vertice col Donatello a Udine

MANZANESE - UNION MARTIGNACCO  2 - 1
Gol: Guadagna Matteo (rig.), Lavanga Filippo, Persello Alex (rig.)

MANZANESE: 12 Passaro Peter, 2 Pers Samuel, 3 Guadagna Matteo, 16 Cargnelutti Alex, 17 Peressan Manuel, 4 Rossi Filippo, 6 Desinano Manuel, 7 Loi Federico, 15 Faidiga Robin, 10 Lavanga Filippo, 19 Iurlaro Emanuele. A disposizione di Zannier Stefano: 1 Caruso Manuel, 5 Tamburlini Marco, 9 Malisan Davide, 11 Lestuzzi Tommy, 18 Spagnuolo Alfonso, 14 Altran Kevin, 13 Blasizza Lorenzo, 8 Rogovich Daniel.

UNION MARTIGNACCO: 1 Crespi Gian Luca, 2 Deganutti Simone, 3 Alfano Francesco, 4 Lavia Temesgen, 5 Covassi Nicola, 6 D’Angelo Davide, 7 Persello Alex, 8 Cimolino Andrea, 9 Galesso Lorenzo, 10 Lavia Giacomo, 11 Rosso Francesco. A disposizione di Pascolini Amithab: 12 Brunasso Ezio, 13 Pecile Riccardo, 14 Galullo Gabriele, 15 Fernando Gianluca, 16 Fadi Ruben.

ARBITRO: Andrea Di Lenardo della Sezione di Udine.

Manzano. Al Polisportivo appena intitolato a Giuseppe Morigi la Manzanese, prima della classe nell'Elite Under 15, affronta l’ultima in classifica, l'Union Martignacco, in un classico testa-coda in cui gli orange hanno tutto da perdere. Partita facile? No, per niente. Parte bene la Manzanese che crea subito un’occasione con Guadagna, schierato sulla fascia sinistra, ma il terzino da buona posizione spara alto.  Al 15' da corner Lavanga impegna il portiere che rinvia e sulla ribattuta è Faidiga a colpire di testa ma l’estremo difensore degli ospiti blocca.
Al 18' è sempre Guadagna, capitano per l’assenza di Rogovich - infortunatosi giovedì con la rappresentativa regionale giovanissimi (a proposito 4 giocatori della Manzanese sono stati chiamati del selezionatore Pisano, oltre al capitano, Tamburlini Marco, Rossi Filippo e Lavanga Filippo) -, a provarci da fuori area, ma Crespi è attento e blocca a terra.
Al 23' è Loi che guadagna il fondo, crossa in area ma il nr. 5 del Martignacco, Covassi, per poco non beffa il proprio portiere deviando la palla in angolo a fil di palo; sugli sviluppi del corner è Peressan che di testa sfiora il vantaggio colpendo la parte alta della traversa.
All’ultimo minuto del primo tempo, dopo un ottimo scambio tra Iurlaro e Guadagna, quest’ultimo entra in area ove viene atterrato da D’Angelo, il direttore di gara assegna il calcio di rigore che viene battuto dallo stesso Guadagna che spiazza l’estremo difensore.
Il primo tempo si conclude 1-0.
Dopo 5 minuti del secondo tempo è Desinano che galoppa sulla fascia destra e crossa mette in area dove Lavanga, raccoglie la palla e con un giochetto disorienta due avversari e piazza un destro che non da scampo a Crespi, 2-0.
I mister delle due squadre iniziano i cambi e la partita scorre senza grossi scossoni. 
Ma al 22' in una delle rare sortite in attacco dell’Union Martignacco Alfano viene atterrato in area di rigore, il sig. Di Lenardo assegna il secondo penalty della mattinata ed è lo stesso Alfano che realizza il gol del 2-1. Il gol mette in difficoltà i ragazzi di Zannier che non riescono più a reagire ed è il Martignacco che si rende pericoloso in due occasioni.Una piccola reazione c’è ed in un’azione di rimessa, al 30', è Malisan che da ottima posizione colpisce di testa mancando il  3-1.
All’ultimo minuto di recupero (ben 5 concessi dal direttore di gara) brivido per la squadra di casa poiché una punizione dalla destra ben battuta dal nr. 10 del Martignacco, Lavia, appena toccata dall’estremo orange Passaro, colpisce la parte superiore della traversa. 
Di positivo per la squadra di Zannier sono i tre punti incamerati ma sicuramente è da rivedere l’intensità di gioco e la maggiore precisione sottoporta, in calo fisico diversi giocatori.
Situazione dopo 8 giornate: Manzanese 22 punti, Donatello 21, Ancona 19, Torre 16, Fontanafredda 15, Sanvitese 13, Aquileia 12, Trieste Calcio 11, Cjarlins Muzane 5, Pro Fagagna 2, San Giovanni 1 e Union Martignacco 0 punti. Domenica è in programma lo scontro al vertice ad Udine tra Donatello e Manzanese, e si annuncia assai interessante anche il derby tra Torre e Fontanafredda.

Classifica dettagliata aggiornata

 

https://i.imgur.com/hj7CBKq.jpg

https://i.imgur.com/8n2AkrC.jpg

https://i.imgur.com/0nfODGv.jpg

https://i.imgur.com/HVJeRmG.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...












FIGC - Domenica stop ai campionati

Niente campionati giovanili regionali domenica 17 novembre. Lo ha stabilito il Consiglio direttivo del Comitato regionale della Figc in considerazione delle copiose precipitazioni cad...leggi
15/11/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01765 secondi