Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Maccan e Palmanova, serve l'acuto. Avanti City

I gialloneri cercano l'impresa con la capolista Merano, la squadra di Criscuolo riceve l'imprevedibile Sedico. Il Pordenone sul campo del temibile Rovereto deve vincere il mal di trasferta. Udine punta a continuare la scalata a spese del fanalino Atesina

E' una nona giornata di campionato di serie B di calcio a 5 ricca di contenuti quella che andremo a vivere in questo sabato, a partire dalla sfida in programma a Prata dove il Maccan incrocerà le armi con la capolista Bubi Merano; il termometro segna un  preoccupante -7 dalla vetta per i gialloneri che dopo la bruciante sconfitta patita nel derby col Pordenone sono chiamati a riaccendere la fiammella della speranza di promozione diretta in serie A2 infliggendo il primo stop all'avversaria di turno: operazione non certo semplice, ma dopo la sfuriata del tecnico Sabalino seguita alla prova a corrente alternata a Pordenone i giocatori dovranno rispondere sul campo. 
Prova del nove anche per il Pordenone che deve guarire il cronico mal di trasferta: dopo il netto successo nel derby l'occasione è propizia per scalare la classifica ed insediarsi sul podio, ma tra il dire ed il fare c'è di mezzo un Rovereto che sta attraversando un gran momento di forma, ne sa qualcosa il Sedico travolto a domicilio sabato scorso; avversario dunque tosto , ma il Pordenone proprio per questo chiede ai suoi leader la giusta personalità per tornare dal Trentino con i 3 punti in tasca.
In alta quota c'è da segnalare un altro "spareggio", quello tra Arzignano e Nervesa: ospiti rullati dal City e come il Maccan chiamati a dare una svolta alla stagione, proibito sbagliare anche in casa Arzignano per restare nel giro play off ed accorciare dalla vetta; più agevole sembra invece il match del Cornedo che riceve la visita della Canottieri Belluno, formazione che sta costruendo tra le mura amiche la salvezza.
Match da non sottovalutare per l'Udine City, che deve sfruttare l'entusismo per il grande momento di forma e di risultati per provare a sbancare Laives, tana del fanalino di coda Atesina, che a Belluno ha dimostrato di essere in crescita, scivolando in maniera beffarda solo nel finale di gara.
Impegno casalingo per il Palmanova di Criscuolo che prova a fare lo sgambetto ad un Sedico, uscito ridimensionato dalla partita persa malamente in casa a Rovereto; formazione volubile quella ospite, capace di grandi imprese seguite da tonfi altrettanto sorprendenti.  Gara difficile ma non impossibile per cercare di smuovere la classifica e lasciare il fondo della classifica all'Atesina. (m.p.)

Ultim'ora: foto, pranzo congiunto Udine City e Pordenone entrambe impegnate in trasferta in Trentino Alto Adige.



LE SFIDE DELLE REGIONALI (sabato, ore 16)

MACCAN PRATA - BUBI MERANO    
Arbitri: Corsini di Taranto e Lanuti di Modena  Crono: Krizia Zucchiatti di Tolmezzo
 
ROVERETO - PORDENONE
Arbitri: Serano di Modena e Mosconi di Cesena. Crono: Hoxha di Este

BIPAN PALMANOVA - SEDICO
Arbitri: Puzzonia di Como e Levati di Trento. Crono: Angelo di Gradisca d'Isonzo

ATESINA - UDINE CITY
Arbitri: Criscione di Bergamo e Anzisi di Mantova. Crono: Sferrella di Pescara


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







MACCAN - Ecco lo staff tecnico giovanile

Si sono delineati i quadri tecnici del settore giovanile del Maccan Prata per la stagione che fra poco dovrebbe iniziare. A seguire i Piccoli Amici e Primi Calci saranno Federico Marchesin e ...leggi
25/07/2020




PORDENONE - L'incantatore Rok Grzelj punto fisso

Dieci reti realizzate nell'ultima annata per il classe 1982 Rok Grzelj, eletto da poco anche miglior laterale sloveno degli ultimi 25 anni. Giocatore fondamentale nella formazione pordenonese, dove in questi anni ha portat...leggi
14/07/2020


SERIE C - Costi diminuiti. Tre le new entry

Si e' svolta l’altra sera presso la sede della Figc regionale a Palmanova l'incontro esplorativo in vista della prossima stagione agonistica delle società di Calcio a 5 di serie C; presente il presidente della Figc Erm...leggi
09/07/2020






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,67865 secondi