Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PROMO B - Sistiana e Azzurra, pareggio con i brividi

Gli ospiti segnano con Miano l'1-1 all'ultimo assalto. Era stato Colja a portare in vantaggio la squadra di Musolino, in giornata poco brillante

SISTIANA - AZZURRA PREMARIACCO 1-1
Gol:
20’ st Colja David, 46’ st Miano

SISTIANA: Gon, Antonic (25’ st Crosato), Kerpan, Francioli, Colja Erik, Carli, Del Rosso, Vasques, Pitacco (18’ st Marincich), Carlevaris (1’ st Disnan), Colja David (37ì st Celea). All. Musolino

AZZURRA PREM.: Zannier, Venica, Missio, Grion, Ciriaco Michele, Visentini, Galassi (13’ st Murati), Pittioni (37’ st Pisu), Orgnacco, Passon (37’ st Miano), Travan (16’ st Pema, 47’ st Re). All. Bolzicco

ARBITRO: Curri di Gradisca d’Isonzo; assistenti Sokolic e Carbone di Trieste

NOTE: espulso Visentini per doppia ammonizione; ammoniti Carlavaris, Crosato, Marincich; Grion, Travan, Pema

Gara poco brillante per il Sistiana Sesljan costretto al pareggio, per 1-1, dall’Azzurra Premariacco all’ultimo respiro. Sistiana Sesljan sotto tono, nella prima frazione, costringe gli ospiti nella propria metà campo. Continua l’equlibrio anche nella ripresa, i locali si portano in vantaggio con Colja David, assaporando la temporanea vetta della classifica per poi essere raggiunti nel recupero.
In apertura il Sistiana Sesljan si rende subito pericoloso, Del Rosso dal fondo mette per Pitacco, la conclusione finisce a fil di palo. Al 7’ il tentativo dalla sinistra di Colja David costringe Zannier a ribattere sul primo palo. Un minuto più tardi Travan dal fondo mette in mezzo per Pittioni, la conclusione viene neutralizzata dalla difesa. Al 12’ Missio dal fondo mette in mezzo, Passon in tuffo di testa mette a lato. Al 15’ sugli sviluppi di un corner di Carlevaris, sulla ribattuta Carli viene tirato giù in area, l’arbitro fa proseguire. Al 17’ recupero e contropiede di Orgnacco che solo davanti a Gon conclude all’esterno della porta. Al 24’ sugli sviluppi di una punizione dalla fascia destra per l’Azzurra, Travan prova ad anticipare l’uscita del portiere. Seguono al 26’ e 27’ due punizioni di Carlevaris, sulla prima Ciriaco Michele di testa neutralizza. Al 28’ Colja David sulla sinistra viene anticipato. Al 37’ Carlevaris incrocia con Colja David che di testa in scivolata mette sul portiere. Al 40’ tentativo su punizione di Visentini deviata a campanile dalla barriera sopra la traversa.
E il primo tempo si conclude con il risultato di 0-0.
Nei primi minuti della ripresa, subito in evidenza l’Azzurra prima su punizione poi con il diagonale di Pittioni che finisce all’esterno della porta. Al 7’ Vasques mette la punizione sulla testa di Carli. All’11’ sugli sviluppi di un traversone di Vasques dalla sinistra Colja David prova ad anticipare il portiere in uscita. Al 14’ la punizione di Passon viene deviata in angolo dalla barriera.
Al 20’ il Sistiana Sesljan si porta in vantaggio, sugli sviluppi di un corner di Marincich ribattuto in area la mischia favorisce Colja David che mette in fondo al sacco, 1-0. Al 26’, 31’ e 32’ tre corner di Marincich senza esito. Al 33’ gran discesa sulla destra di Colja David, il diagonale si spegne a fil di palo sul fondo dall'altra parte. Nel finale di tempo al 44’ gran la conclusione di Celea viene ribattuta sopra la traversa. Nel recupero, quando meno te lo aspetti, il Sistiana Sesljan pregustava la vetta della classifica giunge il pareggio dell’Azzurra con Miano abile a superare il portiere in uscita bassa per 1-1 finale.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






PROMO B - Kras inarrestabile

Il vertice della classifica del girone B di Promozione non cambia ma si rafforza. Eclatante il punteggio con cui la capolista Sistiana (30) si sbarazza della ...leggi
15/12/2019













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01801 secondi