Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FIGC - Brugnera, Deportivo e Pulfero avanti tutta. Cin cin San Luigi

Quattro su quattro le vittorie casalinghe. Mateescu esagerato, ne fa quattro. Tripletta per Iob. Pieris resiste un’ora poi crolla. San Luigi, primo successo stagionale

Punteggio fin troppo eloquente quello con cui il Brugnera ha liquidato l’Orgnano nel girone A degli amatori Figc, cogliendo così la prima vittoria stagionale casalinga. Dopo 4 minuti Kodra porta in vantaggio i mobilieri, poi si scatena Mateescu e con una tripletta in una decina di minuti, dal 26’ al 37’, aumenta a quattro il bottino dei padroni di casa. La cinquina arriva sui calcio di rigore di Franzin al 12ì della ripresa. A metà frazione prima Ribaudo e poi ancora Mateescu (poker personale) e per finire Bruseghin al 34’ fissa il finale di 8-0 di una partita a senso unico. Prossimo impegno del Brugnera, mercoledì il recupero casalingo con il Tre Stelle.

Termina con diversi gol  anche Torean PulferoPieris, 5-1 il finale a favore dei friulani capoclassifica, al pari con il Deportivo. Padroni di casa in vantaggio al 23’ con Iob, poi pareggia per i pierissini l’ex San Canzian Pasquale Chirivino. Il Pieris tiene stretto il pareggio fino al 57’ con un solo cambio a disposizione e tanti giocatori non al meglio della condizione. Quando il Torean si riporta in vantaggio la resistenza degli ospiti crolla e i friulani dilagano con altre due reti di Iob, una di Milatovic e una di Predan.

Nell’en plein delle vittorie casalinghe, si inserisce anche il San Luigi ottenendo il primo successo stagionale ai danni del Tagliamento, ancora alla ricerca dei primi punti. I triestini vincono 3-1 con doppietta di Moscolin e centro di Custodio.

Cala il poker la capolista Deportivo nel derby udinese con il Lovaria, con due sigilli di Romanelli e uno ciascuno per Fierro e Vicario. Nessun rischio per il portiere di casa Pajer.  


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02383 secondi