Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Spal, Prata, Sacilese e Vivai scappano via

La capolista sbanca Pertegada. Successo di misura per il Prata a Rodeano. Quinta vittoria interna del Rauscedo. Primo successo casalingo del Corva, colpo del Maniagolibero

Continua la marcia della Spal Cordovado. La squadra di Massimo Muzzin coglie la quarta vittoria vittoria esterna della stagione violando il campo del Pertegada con una rete per tempo. Entrambe le segnature portano la firma di Davide Francescutto che mantiene i giallorossi a +5 sulle inseguitrici. Terza battuta d’arresto consecutiva, seconda in casa, per la formazione guidata da Berlasso.
In attesa del recupero della gara contro la Spal, continua a fare la voce grossa il Prata Falchi di Gabriele Dorigo. L’undici mobiliero scatena la propria ferocia andando a violare un campo precedentemente inviolato come quello di Rodeano, superando il Rive D’Arcano per 1-0. Decide nel corso del primo tempo la rete di Basso per la sesta vittoria nelle ultime sette gare. Con identico risultato il Vivai Rauscedo supera davanti ai propri tifosi il coriaceo Camino, rimanendo incollato al secondo ai falchi in seconda posizione. Decide il match la rete di Volpatti per la gioia di Pizzolitto, al quarto successo di fila.
Non molla la presa nemmeno la Sacilese, impostasi per 2-1 nel derby con il Casarsa. Accade tutto nella ripresa con la rete del vantaggio ospite al 53’ con Rosa Gastaldo. Reazione furiosa dei biancorossi di casa che pareggiano sette minuti più tardi con Da Ros e completano la rimonta al minuto 75 con la rete di Zanier.
Si bloccano a vicenda Sanvitese e Tolmezzo chiudendo le fatiche della tredicesima giornata sul risultato ad occhiali. Carnici in piena corsa playoff, fraticelli a rincorrere il sogno post campionato.
Se c’e una formazione in grado di stravolgere qualsiasi pronostico della vigilia è indubbiamente il Maniagolibero. Gregolin sembra amare le montagne russe con continui saliscendi della propria squadra, capace di andare a rovinare i piani della Tarcentina come aveva già fatto tempo addietro in quel di Tolmezzo. Termina 2-1 per i biancocelesti la gara in terra udinese con i sigilli del cecchino Alvaro, che già da giovane con la maglia del Pordenone, aveva dato sfoggio della grandi doti balistiche, e del compagno Brun. Non basta ai canarini il gol di Tomada per evitare la sconfitta, la seconda in campionato sotto gli occhi dei propri fans.
Finalmente è arrivata. L’attendevano da inizio stagione la vittoria i tifosi del Corva, che nel proprio impianto avevano visto soltanto pareggiare i propri beniamini. E’ toccato alla Buiese lasciare il bottino pieno ai padroni di casa, accentuando una crisi di risultati che sta respingendo i torelli verso la categoria inferiore. Sist, Tarantino e Vriz i marcatori pordenonesi, gol udinese del 3-1 messo a segno da Bandera. Decima sconfitta consecutiva per gli ospiti.
Seconda vittoria negli ultimi 180’ per il Torre, che pare aver intrapreso la strada giusta per uscire dalla brutta partenza di stagione. I viola superano in casa di misura la Maranese con una rete di Targhetta preparandosi al meglio in vista della trasferta in casa della capolista Spal.


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 08/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA - Pro Fagagna! Flaibano! Lumignacco!

Ricompattamento ai vertice della classifica dell'Eccellenza. La Pro Fagagna supera con un dirompente 3-0 il Torviscosa e si porta a sole due lunghezze dalla capolista; e approfittano della caduta della squadra di Pittilino anche Manzanese e Brian Lignano, ora a soli 3 punti dalla ve...leggi
22/01/2020

CANCIANI - La disamina del presidente sul calcio regionale

Il commento sulla ripartenza del campionato di Eccellenza, dopo la finale di Coppa Italia:"Abbiamo avuto diverse problematiche meteorologiche nei mesi di Novembre e Dicembre. Ora sembra che le cose vadano per il meglio, speriamo che si possa giocare con più regolarità". Mentre sulla finale di Coppa ...leggi
13/01/2020


PROMO A - Sacilese, è aggancio. Mazzoli piega il Vivai

Arriva la Sacilese. I biancorossi vincono 1-0 e ottengono il quattordicesimo risultato utile consecutivo agganciando la Spal in vetta alla classifica. La squadra di Toffolo prosegue il suo momento magico, fatto tutto di sostanza, fisico e ordine tattico. Contro la Spal fa emergere anche la propria esperienza: i raga...leggi
12/01/2020













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02197 secondi