Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA D - Cormonese, caccia grossa. Al Baiamonti il super derby

Al Mian arriva la Triestina Victory in un match che potrebbe valere il titolo d'inverno (Azzurra permettendo). Partita da tanti gol a Muggia, il Moraro non può fallire la sfida con il Cgs

Con il recupero dell'Azzurra per ora programmato all’Epifania, la Triestina Victory deve attendere almeno domenica per capire se potrà laurearsi reginetta d’inverno. Anche perché deve affrontare in questa 14ª giornata il babau Cormonese, salita prepotentemente a suon di vittorie, al secondo posto, a cinque lunghezze dagli alabardati. I quali, in caso di successo, sarebbero certi della corona, anche se ancora c’è la possibilità di condividerla con l’Azzurra. I goriziani infatti devono recuperare con il Piedimonte ma nel frattempo si trovano di fronte l’ostacolo Audax, nella stracittadina allo storico Baiamonti. In linea d’aria le due rivali sono distanti 1700 metri, in classifica 12 punti, tutti si conoscono a menadito e si prevede un buon afflusso di tifosi goriziani. L’Audax però arriva dalla sconfitta interna di giovedì con il Vesna, tonfo pesante per 2-0
Non certo facile si configura la trasferta del Turriaco a Trebiciano con il Primorec che ha avuto ragione degli Studenti solo su autogol a tempo scaduto nell’ultima partita. Turriachesi invece andai a nozze proprio con l’Audax, ma frenati nel recupero di mercoledì sull’1-1 sul campo del Breg.
Anche l’Isontina ha rischiato a Piedimonte, salvata da un rigore, ora sul proprio rettangolo riceve il Breg che ha appena reso non facile la vita alla Victory e al Turriaco mercoledì.
Caduta a Gorizia, l’Opicina trova sul suo cammino un’altra goriziana, in teoria più abbordabile, ossia il Piedimonte, finora sempre uscito scornato dai campi avversi.
Allo “Zaccaria” il Muglia riceve il Sovodnje, gara i cui tifosi sono invitati a portarsi il pallottoliere per tener conto delle reti. Entrambe si presentano con buone bocche da fuoco ma altrettanto con difese perforabili. Sarebbe opportuno non puntare sull’"under”. Ne sa qualcosa il Moraro, caduto pesantemente domenica a Savogna, ed ora rientra a domicilio per ricevere gli Studenti in una gara in cui la squadra del presidente Soglia non può fallire l’appuntamento con i tre punti.
Chiude la carrellata il derby triestino di bassa classifica fra Campanelle e Vesna, entrambe uscite sconfitte di misura nell’ultimo turno, ma i carsolini di Santa Croce si sono raddrizzati andando a vincere a Gorizia il recupero infrasettimanale con l’Audax per 2-0 con reti di Vattovaz e Skerlic.

PROGRAMMA e ARBITRI

Domenica, ore 14.30

AUDAX – AZZURRA
Alberto Zoratti (Udine)

CAMPANELLE – VESNA
Daniel Santiago Meredo (Basso Friuli)

CORMONESE – TRIESTINA VICTORY
Elvis Poletto (Pordenone)

ISONTINA – BREG
Thomas Megna (Gradisca)

MORARO – STUDENTI
Gianmarco Lunazzi (Udine)

MUGLIA – SOVODNJE
Francesco Lonati (Gradisca)

OPICINA – PIEDIMONTE
Francesco Muzzarelli (Udine)

PRIMOREC – TURRIACO
Mohamed Khalid Fayed (Udine)

A cura di Claudio Mariani


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







LA FORTEZZA - Il ritorno di Mauro Musig

Dopo due anni dall’ultima esperienza, la compagine gradiscana decide di riaffidare la gestione tecnica a mister Mauro Musig per cercare di rivitalizzare l'ambiente dopo l'ultima ...leggi
02/08/2020







FIGC - Ripartire. Come e in che modo?

Un breve servizio di Rai regione al Tg domenicale ha ripreso alcuni punti fondamentali sulla prevista ripartenza dei campionati dilettantistici e giovanili. A tal proposito il presidente della Federcalcio regionale ...leggi
26/07/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,28000 secondi