Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Pittilino, Franti e Caiffa sulle gare di domani

Bussa alla porta la quattordicesima d'andata. Tra le gare da seguire Virtus Corno - Gemonese, Torviscosa - Primorje e Ronchi - Pro Fagagna

Quattordicesima di Eccellenza che bussa alla porta con l'odierno Fontanafredda - Codroipo. 
Domani il resto del programma alle 14.30, mentre Virtus Corno - Gemonese inizierà alle ore 16 nell'ambito dei festeggiamenti dei padroni di casa per il novantesimo compleanno. 
Il tecnico della Virtus Corno, Stefano Caiffa, sottolinea: "Siamo pronti anche se mancheranno gli squalificati Libri, capitano, e Dosualdo. Ci attende una partita difficile, tesa, tirata, la Gemonese ha ricambiato allenatore in settimana, quindi probabilmente sarà ancora più motivata e, secondo me, ha un potenziale ben superiore all'attuale classifica. Ci attende un'autentica battaglia e noi proveremo a far prevalere il nostro gioco". 
L'allenatore della capolista Torviscosa, Fabio Pittilino, tiene alta la guardia ben consapevole di come la sua squadra abbia tutto da perdere contro il Primorje, atteso al Tonello: "Per domani ho l'intero gruppo a disposizione a parte Peressini e Sclauzero, quest'ultimo ceduto alla Maranese. Sono da valutare inoltre le condizioni di Capellari. Per quel che riguarda la formazione di partenza, mi affiderò a quella standard, il Primorje merita rispetto come tutte le altre formazioni e per noi si tratta di una partita importante, che non dobbiamo sbagliare". 
Tra i confronti particolarmente attesi c'è pure Ronchi - Pro Fagagna, passaggio delicato per i rossoneri, che arrivano dalla sconfitta rimediata per mano dello scatenato Brian Lignano. 
Il tecnico del Ronchi, Fabio Franti, rileva: "Affrontiamo una Pro Fagagna che sta facendo molto bene e dispone di calciatori forti e di categoria, allenati da un tecnico carismarico e furbo come Pino Cortiula. L'impegno, quindi, sarà molto esigente, però guardiamo con fiducia alla partita perché i ragazzi finalmente stanno tutti bene e perciò siamo al completo pur se qualcuno, ad esempio Bardini, non è al massimo della condizione. Per quel che riguarda le novità in rosa, abbiamo salutato il capitano Dominutti, che è approdato al San Canzian Begliano, e Veneziano, tesserato dal Mladost". 

https://i.imgur.com/ywcSYz0.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...















PRIMA C - Ruda e Scarel insieme dopo un'eternità

Sulla panchina del Ruda l’arrivo di Massimo Scarel, in sostituzione di Fabricio Nunez, coincide con una gara molto difficile. Al “Michelutti” infatti arriva il babau Santamaria capolista indiscussa del girone C di Prima categoria. Scarel è di Ruda e nel passato aveva gi&agra...leggi
25/01/2020

SQUALIFICHE - Dall'Eccellenza alla Terza. Kaloyanov, stagione finita

Ecco i provvedimenti sfornati dai Giudici sportivi relativi alle gare di mercoledì e giovedì, oppure precedenti nel caso dei campionati (Seconda D) gestiti dalla Delegazione di Trieste.ECCELLENZA  Una giornata: DRECOGNA ALESSIO (FLAIBANO), PISCOPO LUCA (PRO GORIZIA), RUSSIAN GIOELE ...leggi
24/01/2020

TERZA - Scatta il ritorno. Programma e arbitri

Parte domenica il girone di ritorno in Terza categoria. Una partenza che giunge dopo i recuperi andati in scena mercoledì che hanno prodotto risultati importanti e, in parte, sorprendenti. Nel girone A hanno ottenuto risultati particolarmente positivi Ramuscellese (3-2 al Latisana Ronchis) e Varmo...leggi
24/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01841 secondi