Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC - Alla Merce Rara basta un gol di Furlan

"Boro", naso da gol. E’ lui il “man of the match” realizzando la rete del successo in una partita tosta giocata su un campo intriso d’acqua. I bisiachi restano in dieci negli ultimi venti minuti ma festeggiano la vittoria e le 200 presenze di Giovanni Crupi

Il maltempo di venerdì sera non ha fermato il Merce Rara che al “Furlan” di San Canzian d’Isonzo mette sotto per 1-0 il Real Sella, lasciandolo ancora a reggere il fanalino di coda del girone di Eccellenza. A decidere il match un’incornata o, per essere più precisi ,una “nasata” di Carlo “Boro” Furlan, al suo terzo gol stagionale, sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Poco gioco con palla a terra a causa del terreno di gioco zuppo d’acqua, le due squadre hanno optato per i lanci alle punte ma da parte ospite non ci sono stati pericoli per Alagia. Un paio per il collega avversario ma alla fine, come spesso accade in queste partite, è stato un episodio a sbloccarla. La Merce Rara chiude l’anno 2019 con questa vittoria al termine di una gara comunque tosta, ma anche con l’espulsione di Carlo Delpiccolo, autore di un intervento scomposto su un avversario.

Festeggiamenti poi per il traguardo delle 200 presenze con la maglia della Merce Rara per il centrocampista Giovanni Crupi.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...











UISP - Variazione recuperi

A parziale modifica di quanto pubblicato nel precedente articolo riguardo ai recuperi del campionato Over 40 Uisp, si rende noto che la st...leggi
12/02/2020





FIGC A - Esplode il fattore campo

Fattore campo a gambe all’aria nel girone A degli amatori Figc in questo primo sabato di febbraio con tutte quattro vittorie esterne che, di fatto,  non modificano l...leggi
02/02/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02360 secondi