Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. B - Aviano, due gol in zona Cesarini valgono 3 punti

Giocano meglio per gran parte della gara i biancazzurri pedemontani ma stentano a trovare il gol. Lo trova il Sedegliano nel primo tempo, poi capitola due volte nei minuti finali. Due calci da fermo regalano la vittoria ai tenaci avianesi


CALCIO AVIANO – SEDEGLIANO 2-1
Gol
: al 28’ Donati, 41’st Zanatta (rigore), 47’st Terry.

CALVIO AVIANO: Nan, Alzetta (28’st Gobbo), Cavallari, Zanatta, Cester, Lenardon (1’st Terry), Istrice (22’st Tizianel), Mazzuchin, Bidinost, Hebel (11’st Piasentin), Alietti (11’st Dell’Angela). (13. Fagotto). All. Angelo Mazzucchin.

SEDEGLIANO: Chiarot, Mauro, Caviglione, Misson, Donati, Sanna (6’st Stevenson), Liani, Malisani, Stroili (44’st Castellani), De Candido (34’st Murabito), Vit. (12. Giugliano). All. Mauro Zavagno

ARBITRO: Alberto Battiston sez. Pordenone

NOTEAmmoniti: Zanatta, Piasentin, Liani, De Candido, Chiarot, Murabito, Caviglione, Misson.

Una delle poche gare svolte regolarmente è stata quella valida per la 15ª giornata del girone B degli juniores regionali, disputata fra Aviano e Sedegliano sabato, con la vittoria, al fischio finale, dei pedemontani per 2-1, ora nella parte sinistra della classifica.
A San Martino di Campagna parte meglio l’undici avianese con buoni fraseggi ma senza creare pericoli alla porta degli ospiti, i quali, invece, poco prima del 20’, costruiscono una grossa occasione a pochi passi dal portiere Nan, attento nello sventare con l’aiuto della traversa. Alla mezzora imbucata per Donati,  l’attaccante del Sedegliano, che s’infiltra fra le linee difensive di casa e solo davanti a Nan lo trafigge. Rischia grosso Zanatta nel finale di tempo, se la cava con un giallo ad un fallo di reazione.

Nella ripresa riparte sempre bene l’Aviano ma ancora una volta non riesce a creare grosse opportunità per pareggiare. Ci prova al 35’ il nuovo arrivato Gobbo con un tiro senza esito, poi al 41’ Bidinost, appena entrato in area, viene atterrato da tergo ed il sacrosanto rigore lo trasforma Zanatta alla destra del portiere Chiarot che soltanto intuisce ma non arriva sul pallone. Quando tutto sembra volgere alla divisione dei punti, un’ingenuità del difensore del Sedegliano nel raccogliere il pallone con le mani, pensando ad un fischio arbitrale per un fallo subito mai arrivato, regala la punizione all’Aviano all’altezza del vertice sinistro dell’area. dell’esecuzione s’incarica Terry e piazza la sfera a fil di primo palo siglando il definitivo 2-1 al minuto 92.

Nella foto Angelo Mazzucchin.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02416 secondi