Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UFM - Prima parte di stagione a gonfie vele

La ventata d'aria nuova a Monfalcone sta facendo sbocciare i giovani virgulti della categoria Juniores. I numeri al giro di boa sono da urlo, 9 vittorie e 2 pareggi su 11 gare disputate con difesa ermetica, sopraffatta soltanto in quattro occasioni. Il serbatoio della prima squadra è ben rifornito

E’ tempo di bilanci per la squadra Juniores dell’Ufm, allestista dal Presidente Lugli, dal ds Corso e dal responsabile del settore giovanile Di Matteo per fare un campionato di vertice, con la conferma della ottima ossatura degli allievi regionali dello scorso anno, il ritorno a casa di Brazzi, Vrech, Del Ben e Ferrara dal prestito stagionale trascorso a Ronchi e infine “l’ingaggio” di un tecnico di spessore come Mauro Tonini proveniente dalla Manzanese.
I numeri parlano chiaro: su 11 partite, 9 vittorie, 2 pareggi, 0 sconfitte con ben 35 gol fatti e solo 4 subiti; numeri che valgono il primo posto solitario in classifica a +3 dal Trivignano.
La rosa della squadra è ben amalgamata, coesa, in cui la maggior parte dei ragazzi si conosce da anni, avendo trascorso la totalità o quasi della propria carriera nelle stesse fila delle giovanili, imparando a conoscere i reciproci punti di forza e debolezza così da completarsi a vicenda. L’innesto di un tecnico preparato e di uno staff dirigenziale sempre presente, hanno fatto in modo di creare un gruppo solido e affiatato: i risultati lo dimostrano.

La serietà del gruppo è evidente: costante presenza agli allenamenti, disponibilità e aiuto reciproco in ogni occasione, massima attenzione ai dettagli, sia in allenamento che in partita.
Nel frattempo sono ripresi gli allenamenti dopo la pausa natalizia, in vista dell’inizio del girone di ritorno che comincerà il 25 gennaio. Prima di quella data vi sono in programma delle partite amichevoli con avversarie quotate per preparare al meglio la squadra alla ripresa del campionato.
Questa rosa è inoltre un bacino molto importante per la prima squadra. Infatti, numerosi sono i ragazzi ad essere stati chiamati in causa ai piani alti, a volte per necessità e altrettante per meriti.
Allo stadio Comunale di via Boito si sta programmando il futuro, come forse non si era mai tentato prima, seguendo una politica basata sui giovani, che sentono l’importanza ed il peso della maglia che indossano, facendo intravedere un futuro roseo per la società dell’Ufm.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02331 secondi