Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Union Martignacco e Rivignano non si fanno male

La sfida d'alta quota regala poche emozioni e la supremazia delle difese su reparti offensivi spuntati. Il bolide di Zanello si infrange sulla traversa

Un match nel segno della noia e dell’equilibrio quello vistosi quest’oggi a Martignacco nello scontro diretto per le posizioni play-off tra l’Union Martignacco di Crapiz e il Rivignano di Livon. Assenze importanti per entrambe le formazioni soprattutto in avanti e il valore aggiunto di due difese granitiche portano ad un risultato ad occhiali che in fondo accontenta entrambe le formazioni.
Pronti, via e Sciardi sfiora il gol per gli ospiti con una conclusione che si stampa sull’esterno della rete. Ribaltamento di fronte e su una punizione dalla destra Killian Nobile è bravo a sfuggire alla marcatura, ma tutto solo davanti a Belligoi spara alto sopra la traversa da due passi.
Sembra una partita da fuochi d’artificio e invece il prosieguo sarà solo un flebile pignarûl con l’eccezione del siluro del giovane nerazzurro Zanello che, a Gritti battuto, colpisce la traversa da fuori area.
Nella seconda frazione l’equilibrio che ha caratterizzato quella iniziale sembra spezzarsi e volgere a favore di un maggiore predominio del campo da parte degli ospiti. Verso la metà del tempo però Crapiz rimette le cose a posto inserendo forze fresche e saranno i blugranata ad essere più intraprendenti nel cercare la vittoria. Il colpaccio dei padroni di casa potrebbe concretizzarsi su un contropiede due contro uno, ma il passaggio di Gori per il liberissimo Pascutti lanciato a rete si infrange sull'ultimo difensore.
Il match non ha più nulla da dire e la brava direttrice di gara, Jessica Mecchia della sezione di Tolmezzo, manda tutti al chiosco a bere un buon brûlé a festeggiare l’ultimo giorno delle vacanze natalizie.

https://i.imgur.com/qufsAbX.jpg

https://i.imgur.com/PaIXaqy.jpg

https://i.imgur.com/SF7nOq1.jpg

https://i.imgur.com/yiOyuz5.jpg

https://i.imgur.com/RcjUyw2.jpg

https://i.imgur.com/S3fKfjr.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...














IL PERSONAGGIO - Draga ha un sogno

Ma dov’ è finito quel ragazzo che amava giocare a calcio, scorazzando sulla fascia con tutta la forza del fisico e del cuore e che, talvolta, segnava gol impossibili? Non si è affatto perso e, da nove mesi, ha pia...leggi
19/07/2020



CHIAVRIS - Fino prepara la squadra Under 23

All'indomani della riunione tra i rappresentanti della Federazione, con il presidente Ermes Canciani in testa, ed i presidenti delle categorie dilettantistiche friulane, arrivano le prime adesioni per la grande novit...leggi
14/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,22762 secondi