Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SERIE D - Un tiro, un gol. E il San Luigi espugna Carlino

La fiammata di Carlevaris a metà ripresa decide il derby, che ha visto il Cjarlins Muzane cercare inutilmente e con difficoltà la via della realizzazione. Furlan dice di no a Kabine e Gubellini. Nel finale espulsi Ianezic e Bussi

CJARLINS MUZANE - SAN LUIGI 0-1
Gol: 67' Carlevaris

CJARLINS MUZANE: Sourdis, Mantovani (46' Gubellini), Facchinutti (69' Ruffo), Zuliani, Ndoj, Tobanelli, Bussi, Buratto (87' Migliorini), Santi (72' Spetic), Longato, Kabine (78' Tonizzo). All. Massimiliano Moras

SAN LUIGI: Furlan, Male, Vittore, Giovannini, Villanovich (77' Grujic), Cecchini, Bertoni, Cottiga (46' Mazzoleni), Abdulai (57' Di Lenardo), Carlevaris (94' Ivcevic), Ianezic. All. Luigino Sandrin

ARBITRO: Riccardo Galasso (Ciampino). Assistenti: Matteo Taverna (Bergamo) e Riccardo Marra (Milano).

NOTE - Espulsi al 95' Ianezic, al 96' Bussi per somma di ammonizioni. Ammoniti: 27' Giovannini, 44' Cottiga, 48' Abdulaj, 75' Male, 82' Grujic. Calci d'angolo: 5-1. Recupero: 2' e 6'+1'.

Carlino. Non non certo entusiasmante la prima frazione di gara, discreto ritmo, ma rarissime occasioni da annotar sul tabellino. Il San Luigi la mette subito sul piano dell'intensità, non esita ad alzare il pressing nella tre quarti avversaria, con il Cjarlins Muzane che fatica più del dovuto ad uscire dalla pressione alta dei triestini. I primi dieci minuti di gara sono quasi completamente ad appannaggio degli ospiti, senza per altro che questi riescano a concludere verso la porta difesa dell'inoperoso Sourdis. Sembra lasciar fare la squadra di Moras, e quando può cerca di ripartire e pungere in verticale. Al 12' Kabine disegna un perfetto passaggio filtrante per Santi che, appena fuori dall'area di rigore, conclude poco sopra la traversa.
La gara vive proprio su questa unica occasione, poi sbadigli. Con il passare dei minuti comincia a perdere di incisività il ritmo dei triestini, i quali concedono così metri di campo e soprattutto qualche calcio di punizione troppo vicino alla propria area di rigore. Da schema di punizione, dal limite del vertice destro dell'area Longato ci prova con il mancino, guadagnando un corner per la deviazione della difesa. Sul successivo calcio d'angolo decisivo risulta l'intervento di Cecchini, che salva praticamente sulla linea di porta. Chiude in attacco la frazione iniziale la squadra di casa: al 43' Kabine serve in area Santi, la sua girata di testa è fuori bersaglio di poco. Due i minuti di recupero, durante i quali non succede molto, se non la sostituzione di Cottiga prima del rientro delle squadre negli spogliatoi del Della Ricca.

Parte con un altro piglio il Cjarlins in avvio di ripresa. Già al 48' potrebbe passare in vantaggio: Kabine a tu per tu con Furlan perde l'attimo per uccellare il portiere triestino, che ci mette il corpo per murare la conclusione a rete. Al quarto d'ora ci prova Bussi, imbeccato da Gubellini, Furlan smanaccia in corner la girata di testa. Due minuti dopo Bussi ricambia la cortesia, Gubellini conclude poco fuori alla sinistra di Furlan. Sembra da un momento all'altro poter crollare il fortino triestino, invece una palla persa sulla trequarti trova sbilanciata la mediana del Cjarlins e consente a Giovannini di tagliare il campo in diagonale per servire al limite dell'area Carlevaris che  vince il duello con Zuliani, infilando Sourdis al primo tiro in porta.
Confusa quanto disordinata risulta la reazione dei padroni di casa. Il forcing celeste-arancio non trova sbocchi, il San Luigi si difende con ordine e Furlan in porta dà sicurezza alla sua retroguardia. Al minuto 78' il tiro dalla lunga distanza di Tonizzo esprime tutta frustrazione della squadra di Moras, poi all'83' Gubellini solo al centro dell'area manca di testa clamorosamente il bersaglio grosso.
Nei minuti finali Moras getta nella mischia anche Spetic e Migliorini, il San Luigi stringe i denti nei sette minuti di recupero concessi dal signor Galasso, durante i quali si registrano le due espulsioni di Ianezic e di Bussi, e riesce a prendersi così l'intera posta in palio. 

Antonino De Blasi

Le prime foto del derby a cura di Antonio Elia.

https://i.imgur.com/Oz88uyH.jpg

https://i.imgur.com/mpJ1ayE.jpg

https://i.imgur.com/kH90nJr.jpg

https://i.imgur.com/B6Vnriq.jpg

https://i.imgur.com/OkX3nPn.jpg

https://i.imgur.com/5D6wzJ4.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMO B - Tawgui: che emozione segnare al rientro

Subito in gol, al rientro dopo l'infortunio: "E' stata una sensazione bellissima ed una grande soddisfazione, dopo essermi rotto il metatarso a giugno. Rientrare e segnare dopo venti secondi è stato molto emozionante, mi sembrava di sognare. Nonostante il mio fosse il gol del 3-0 tutti i miei compagni hanno esultato come se fosse il gol vitto...leggi
23/01/2020

PRIMA C - Un Santamaria da sballo. Sangiorgina e Isonzo corsare

Se ce ne fosse ancor bisogno, il Santamaria ha dimostrato anche in questo mercoledì dedicato ai recuperi della 15ª d’andata di essere una spanna sopra le altre. Lo ha fatto andando a vincere dove finora c’era riuscito solo il San Canzian più di tre mesi fa, ossia a Basovizza, fortino dello Zarja, infli...leggi
22/01/2020

SERIE D - Delta e Caldiero evadono, il San Luigi si ribella

Quarta di ritorno negativa per le regionali impegnate nel logorante e tostissimo girone C di serie D. Il bilancio è di due pareggi (Chions e San Luigi) e altrettante sconfitte (Cjarlins Muzane e Tamai), con una classifica poco brillante, ma pur sempre aperta a ogni sviluppo o quasi. Intanto, chi gode sempre è il Campodarsego, che sotto 0-2 i...leggi
19/01/2020

ECCELLENZA - Torviscosa e Brian missili in trasferta

Il fattore trasferta colpisce ancora e con le solite protagoniste, ossia Torviscosa e Brian Lignano, che continuano a risultare a pieni giri lontano da casa. I biancazzurri di Pittilino volano a quota 38 sbancando Manzano nella rivincita della finale di Coppa. Firmano il big-match Zetto in apertura ...leggi
12/01/2020

PROMO B - La Forum alla distanza travolge il Sant'Andrea

Vittoria pesantissima in termini di classifica e psicologici quella colta dalla Forum Julii (girone B di Promozione) nei confronti del Sant'Andrea in un recupero di campionato che interessava la rincorsa alla permanenza in categoria. I ducal-gaglianesi si sono imposti per 4-0 sui triestini grazie alle doppiette siglate nella ripresa...leggi
04/01/2020












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02607 secondi